Pezzi di ricambio Ray Ban per gli occhiali da sole e neutri da uomo

I Ray Ban sono occhiali che non muoiono mai! Questi occhiali hanno avuto origine nel mondo dell´aeronautica, ma sono poi entrati a far parte del mondo della moda, facendosi conoscere proprio da tutti.

Negli anni, hanno vestito milioni di occhi, proteggendoli con affidabilità da qualsiasi tipo di clima o intemperie. Le iconiche lenti a goccia dei Ray Ban non smettono di riproporsi, rinnovandosi nei materiali tecnici, calandosi anche nell´urban style, aggiungendo un tocco di sportività. Oggi, nuove forme e nuovi colori esaltano le linee sempre confortevoli di questi occhiali.

Un classico che tende a conservarsi

Attualmente, li vediamo con le lenti esagonali o squadrate, circondate da montature raffinate come sempre, che si impongono sul volto degli uomini, regalandogli tanta personalità: i Wayfarer, un classico del design moderno, come gli intramontabili Aviator dalle lenti a forma di goccia, sono considerati i modelli più venduti nella storia dell´occhiale.

Una volta acquistati, c´è il rischio che si rompano o rovinino: in questi casi, cercheremo dei ricambi originali Ray Ban, per ricomporli come se fossero nuovi!

Alla ricerca dei pezzi di ricambio

Potremmo, infatti, aver bisogno di nuove stanghette dei Ray Ban Aviator, oppure delle lenti di ricambio dei Ray Ban Wayfarer.

La Ray Ban garantisce la sostituzione in caso di rottura o graffi causata da difetti di materiale e fabbricazione, se questo viene segnalato durante il periodo di due mesi dalla data di consegna del prodotto. Ma se ci ritroviamo con una rigatura delle lenti dopo un anno che utilizziamo gli occhiali, questa è considerata come una normale usura e non è coperta dalla garanzia. In questo caso, l´unica cosa che rimane da fare è rivolgersi all´ottica, oppure trovare direttamente il rivenditore che, tramite internet in poco tempo, ci recapiterà a casa il pezzo di ricambio.

Lenti e aste originali secondo il nuovo brand

I pezzi originali Ray Ban che si possono trovare sul mercato, che siano lenti neutre o da sole, o che siano le aste, si trovano già a partire da 6 €, per un usato in ottime condizioni, fino ad arrivare a 90 € per elementi nuovi e complessi.

Se si stanno cambiando le lenti, si può approfittare dell´occasione per scegliere una delle nuove arrivate da poco sul mercato, come le lenti polarizzate fotocromatiche con effetto sbiadito, create con tinte soft, esposte dal brand della Ray Ban.

Come cambiare le lenti Ray Ban

Montare le nuove lenti a casa vuol dire poterle ordinare su internet e risparmiare sicuramente il lavoro che avremmo pagato se fossimo andati dall´ottico.

Montarle è semplice, bisogna poggiare la nuova lente sulla parte interna degli occhiali. Poi, con i pollici posti in entrambi i lati della lente, va esercitata una piccola pressione finché non fa "click"; a quel punto, basta controllare che la lente effettivamente si sia inserita nella montatura. Al termine del montaggio delle lenti, per eliminare le impronte lasciate, passate una pezzuola con del detergente indicato per pulire le lenti.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda