Perline sfuse di strass: per brillanti creazioni

Decorare da soli il proprio costume di halloween o carnevale, il proprio body di danza o semplicemente una borsa o una maglietta, può dare enormi soddisfazioni. Se poi si amano le cose che luccicano, come strass e paillettes, ci si può davvero sbizzarrire con decorazioni brillanti di sicuro effetto. Online si possono trovare letteralmente milioni di perline sfuse di strass, per quanto riguarda la forma non c’è che da scegliere tra cuori, fiori, quadrati, cerchi e addirittura lettere. I colori sono moltissimi, praticamente tutti, e le dimensioni vanno da 1 a 45 millimetri. Si possono acquistare delle confezioni con strass di un solo tipo o confezioni miste, con una spesa che può andare da 1 € a più di 60 €, a seconda della quantità contenuta nella confezione e del materiale degli strass.

Che tipi esistono di perline di strass e come si applicano

Le perline di strass, si dividono principalmente in due categorie: quelle termoadesive e quelle a ricamo.

Gli strass di dimensioni più piccole di solito si applicano con il termoadesivo, meno laborioso del ricamo, ma anche meno resistente ai lavaggi e all’uso quotidiano.

Gli strass più grandi spesso hanno dei fori che permettono di fissarli al tessuto con ago e filo; è un lavoro che richiede un po’ di pazienza, ma che tende a garantire un risultato solido e duraturo.

Gli strass termoadesivi si possono applicare al tessuto con il ferro da stiro. La cosa migliore è scaldare il tessuto con il ferro prima di applicare gli strass. Una volta che il tessuto è caldo, si possono appoggiare gli strass nel punto dove si desidera applicarli. Vanno poi coperti con panno, in modo da proteggerli, e ci si appoggia sopra il ferro da stiro, senza assolutamente muoverlo. Dopo qualche secondo gli strass saranno perfettamente attaccati al tessuto. In alternativa al ferro da stiro, online si possono trovare degli appositi kit che permettono di applicare gli strass utilizzando un applicatore, a forma di penna, con la punta che si scalda.

Per applicare gli strass a ricamo bisogna munirsi di un filo dello stesso colore del tessuto oppure, se gli strass sono colorati, del colore degli strass. Gli aghi da utilizzare sono quelli da perline a punta tonda, che sono lunghi e sottili. La tecnica di cucito più semplice è simile a quella per applicare un normale bottone. Per fissare più strass, se sono uno vicino all’altro, si possono fare prima tutti i punti di andata e poi tutti i punti di ritorno.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda