Passeggino Cosatto

Passeggino Cosatto

La nascita di un bambino è un avvenimento da celebrare ma, passati i primi giorni di euforia, ci si deve iniziare ad organizzare per la nuova vita.

Se per un neonato occorreranno, per le prime gite fuori casa, delle carrozzine, una volta che sarà cresciuto, il suo mezzo di trasporto principale diventerà il passeggino. La Cosatto è un marchio inglese che si è affermato di recente anche sul mercato italiano, grazie alle sue fantasie molto colorate e alla moda.

Modelli di passeggino

In commercio, esistono diverse tipologie di passeggini: classica, i passeggini leggeri e il passeggino gemellare.

I secondi sono quelli consigliati da portare in vacanza e che permettono anche di caricarli in aereo; sono adatti a bambini un po´ più grandicelli, ma che ancora si stancano dopo camminate impegnative.

Il passeggino gemellare è invece un´invenzione utilissima per le mamme che altrimenti non saprebbero come portare fuori, contemporaneamente, i loro due bambini, senza nessuno che vada loro in aiuto.

Caratteristiche del passeggino Cosatto

I modelli che si possono trovare in commercio sono molti e distinguono tra di loro per diverse caratteristiche tecniche. I modelli più conosciuti ed apprezzati di passeggini Cosatto sono lo YO, il Flamingo e il tipo Woosh.

Una delle principali caratteristiche del primo modello sono le 4 ruote con uno snodo che permette una guida confortevole.

Una grande qualità di molti passeggini Cosatto è che questi prodotti possono essere usati anche da bimbi piccolissimi, infatti, il loro schienale è regolabile in 4 diverse posizioni.

I telai sono robusti e leggeri al tempo stesso, per renderne confortevole il trasporto e la guida.

Questi prodotti non hanno il classico maniglione, ma si gestiscono attraverso due maniglie ergonomiche.

Per proteggere il piccolo in caso di pioggia o sole intenso, sono presenti una capottina e dei proteggi gambe, e per le mamme delle borse in tinta dove riporre tutto l´occorrente per il loro cucciolo.

Ma il motivo del successo di questi passeggini, oltre alle loro caratteristiche tecniche, è legato anche al loro design: tra i modelli di passeggini Cosatto del 2018 ce ne sono alcuni molto carini, come il modello decorato con tante nuvolette colorate o quello optical a strisce bianche nere con decori in rosa brillante. Rosso con fiori bianchi e perché no anche con motivi dark, adattissimo alle mamme rock.

Quanto costano i passeggini Cosatto?

Acquistandone uno nuovo la spesa sarà abbastanza elevata, infatti ci vorranno più di 300 € per una versione leggera. Per quella tradizionale ne occorreranno invece quasi 400 €, e quasi 500 € per quella gemellare.

Una scelta più economica sarà acquistare un passeggino Cosatto usato. Se non si cerca proprio l´ultimo modello uscito, si potrà infatti comprare un oggetto di qualità anche con meno di 100 €. In questo caso però, dato che il prodotto verrà utilizzato da un bambino piccolo, è sempre consigliato controllarne con cura la pulizia e la funzionalità.