Orologi da polso Daniel Wellington

Il primo orologio da polso, prodotto dall´azienda svizzera Patek Philippe per la contessa ungherese

Koscowicz

, sembra risalire al 1868.

Fino all´inizio del XX secolo, tuttavia, la diffusione di questo accessorio fu piuttosto limitata poichè gli uomini usavano solo l´orologio da tasca; le cose cambiarono profondamente nel 1904.

Quell´anno, infatti, il noto orologiaio francese Louis Cartier produsse il primo orologio da polso maschile, facendolo così diventare un accessorio per entrambi i sessi.

Tra i diversi brand che li producono, si distinguono oggi gli orologi Daniel Wellington, disponibili presso molti rivenditori Daniel Wellington autorizzati.

Daniel Wellington: un brand con linee classiche e uno stile inconfondibile

Fondata nel 2011 dallo svedese Filip Tysander, la linea di accessori da polso Daniel Wellington prende il nome da un gentleman inglese con una particolare predilezione per gli orologi d´epoca.

Lo stile dall´azienda si ispira ai modelli anni ´50, caratterizzati da una grande semplicità nel design e da una linea pulita senza troppi dettagli.

Molti modelli, inoltre, hanno un quadrante rotondo di facile lettura, che li rende adatti alla vita di tutti i giorni.

I diversi modelli di orologio da polso Daniel Wellington

Nel corso degli anni la gamma di prodotti Daniel Wellington è andata ampliandosi, e conta oggi diversi modelli (da uomo, da donna e unisex) e quattro linee: Classic, Classic Black, Classic Petite e Dapper.

Tra quelli da donna si distingue il Daniel Wellington Classic Petite: con le sue dimensioni piuttosto ridotte (la cassa è disponibile in due misure: 28 o 32 mm di diametro), si può trovare in diversi colori e materiali, con quadrante bianco o nero.

Le linee Classic e Classic Black, invece, hanno in comune forma e dimensioni (36 o 40 mm di diametro), ma si distinguono per il colore del quadrante.

Questi orologi sono inoltre disponibili in diversi stili, pensati sia per chi ha un abbigliamento casual e sportivo che per chi preferisce una mise più formale.

I cinturini Daniel Wellington

Diversi sono i cinturini Daniel Wellington disponibili: quelli in pelle (nera o marrone), quelli in acciaio inox e quelli in tessuto (unica tinta o fantasia).

Caratteristica piuttosto originale degli orologi prodotti da questo brand è, per l´appunto, il fatto che i cinturini sono intercambiabili fra loro e acquistabili separatamente.

Ciò consente a chi possiede un orologio da polso Daniel Wellington di poter sostituire il cinturino se si usura nel tempo, ma soprattutto di indossare ogni giorno un accessorio dal look fresco e diverso, abbinandolo al proprio abbigliamento e alle varie occasioni.

Prezzo degli orologi da polso e dei cinturini Daniel Wellington

Il prezzo degli orologi da polso Daniel Wellington va da 45 € a 120 € per quelli usati, e da 50 € a poco più di 340 € per quelli nuovi.

Il costo dei cinturini, invece, va da 2 € a circa 40 €.

Nell´acquisto online, per distinguere le imitazioni dai prodotti originali Daniel Wellington, è opportuno assicurarsi che all´interno del quadrante e sul retro della cassa dell´orologio si trovino le iniziali del brand e il numero di serie.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda