Orologi da polso Armani

Gli orologi da polso nascono nel XIX secolo, precisamente nel 1868, quando uno dei fondatori del famoso marchio svizzero Patek Philippe, realizzò il primo esemplare per la contessa ungherese Koscowicz. Fu invece Cartier, nel 1904, che ideò il primo vero modello da uomo, per l’amico aviatore Dumont. Fino a quel momento, erano solo le donne ad utilizzare questo nuovo accessorio, in quanto considerato un’estensione del bracciale. Gli uomini continuavano invece a indossare quello da taschino.

Quando parliamo di orologi da polso, non ci riferiamo solo a uno strumento per conoscere l’ora, ma a un elegante accessorio che può completare il nostro look e dargli quel tocco in più.

Tra i marchi più conosciuti, Armani offre un’ampia collezione di orologi da polso, dai modelli più sportivi ai più eleganti.

I modelli disponibili

Gli orologi da polso Armani possono essere classificati in base alle loro caratteristiche tecniche.

Un primo genere a disposizione è quello dei chrono, ovvero quei modelli che hanno un cronometro incluso con due o solitamente tre quadranti presenti sotto le lancette. Questo per quanto riguarda gli orologi analogici, mentre le versioni digitali hanno invece il cronometro a comparsa, visibile grazie alla pressione di uno dei tasti.

Un’altra serie disponibile è quella elegant. Si tratta di versioni dall’aspetto molto simile a quello di un bracciale, con cinturini generalmente più sottili o di forma sinuosa, che non presentano la pesantezza di alcuni modelli spessi e molto appariscenti, ma che donano a chi li indossa eleganza e raffinatezza.

Per gli amanti delle personalizzazioni, sono tanti i cinturini disponibili da abbinare al quadrante. La scelta comprende, tra gli altri, acciaio, pelle, gomma e ceramica.

Gli orologi sono anche divisi a seconda del destinatario del prodotto. Si possono trovare articoli da uomo, donna, bambino, e anche alcuni modelli unisex.

A seconda dei bisogni e gusti di ognuno di noi, è possibile orientare la propria scelta sul modello più adatto alle proprie caratteristiche.

Prezzi degli orologi Armani, e le alternative tra cui scegliere

I prezzi degli orologi Armani sono molto variabili, e dipendono dalle caratteristiche che li distinguono, così come dal loro stato. È infatti possibile trovare articoli usati o nuovi con difetti, e le loro condizioni faranno oscillare molto il prezzo.

Alcuni degli articoli usati possono costare solo pochi euro, come ad esempio un modello rettangolare a 4,50 €, mentre quelli prodotti con materiali raffinati e particolari funzioni possono arrivare a costare anche 600 €. La maggior parte degli orologi nuovi ha un prezzo che si aggira intorno ai 300-400 €.