Piccoli dettagli alla moda: gli orecchini da uomo

Quando si parla di orecchini “per lui”, ed in generale di gioielli da uomo, ci si riferisce a creazioni che possono avere un grande valore, proprio come per i gioielli da donna, ma con uno stile ben preciso e riconoscibile che si adatta alla moda maschile e alle sue esigenze.

A lungo, l’orecchino maschile è stato associato all’idea di ribellione, ma in realtà questo gioiello ha una lunga storia alle spalle che risale ai tempi degli antichi egizi. Indossare l’orecchino allora, era un simbolo di prestigio e di ricchezza. E che dire dell’immagine del pirata con l’orecchino al lobo, viva nell’immaginario collettivo? In quell’epoca era una chiara metafora della forza e riconoscibilità di chi lo portava.

Ai giorni nostri l’orecchino ha perso la connotazione negativa e il simbolismo del passato diventando a tutti gli effetti protagonista della moda e dello stile maschile. L’uomo può finalmente approcciarsi agli accessori con uno spirito più libero e sperimentare con entusiasmo ciò che i trend propongono. Gemelli preziosi per i più eleganti, fermasoldi gioiello per i nostalgici, anelli, bracciali e collane per gli amanti degli accessori preziosi, e orecchini per quelli che vogliono osare di più.

Stili e prezzi degli orecchini da uomo

Non passano mai di moda gli orecchini discreti per uomo: piccoli gioielli in metallo o con pietre preziose dalle dimensioni ridotte, usati spesso per il lobo, ma anche per i piercing sull’elice, sul trago o sul naso. L’altro modello intramontabile è il cerchietto: che siano semplici in metallo, colorati o ricchi di decorazioni, si rivelano versatili e sempre molto amati. I materiali disponibili per questi orecchini sono moltissimi: dalla plastica, al metallo, fino ad arrivare ai classici argento e oro, i più preziosi.

Chi preferisce osare anche con un piccolo particolare può scegliere delle minuscole croci, da applicare sul lobo oppure abbinate ai più classici cerchietti in versione pendente. Stesso carattere rock per gli orecchini da piercing, spesso in acciaio chirurgico per ridurre al minimo il rischio di intolleranza da parte di chi soffre di allergie. Gli orecchini da piercing hanno, solitamente, una barra principale (dritta o ricurva) e due sfere d’acciaio a chiudere.

I prezzi possono partire da 1 € e superare i 2.000 €, ad esempio per degli orecchini con diamanti, protagonisti assoluti nei trend di orologi e gioielli al maschile. In più, sempre seguendo la moda dei gioielli brillanti, si può valutare l’opzione bigiotteria: piccoli prezzi per orecchini ugualmente eleganti e d’impatto, la scelta migliore per chi ama cambiare spesso.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda