Questione di stile 

Gli occhiali da sole donna hanno molteplici funzioni. Servono soprattutto per proteggere gli occhi dai raggi solari, ma possono essere utili anche per “mascherare” inestetismi e occhiaie.Spesso l’uso degli occhiali da sole risponde anche a una questione di stile. Anche se non necessari per proteggere dalla luce, è infatti possibile indossarli per considerazioni di look oppure quasi come accessorio per capelli, magari al posto del cerchietto.

Attenzione alle lenti

La funzione primaria degli occhiali da sole è la protezione dai raggi UV.  Sugli occhiali da sole si dovrebbe dunque trovare il grado di protezione che le lenti garantiscono. La classifica è divisa in quattro categorie che vanno da classe 0 (lenti chiare che lasciano passare l’80% dei raggi) a classe 4 (che filtrano circa il 95% della luce). La maggior parte degli occhiali da sole è in classe 3. 

Trovare il modello giusto 

L’offerta di forme, stili, materiali e marche è davvero molto ampia. Per poter individuare quelli giusti, è necessario tenere presenti alcuni aspetti. La forma del viso condizionerà senza dubbio la scelta del tipo di occhiali, che devono sempre essere proporzionati rispetto al volto. In base alla conformazione dei lineamenti sarà possibile orientarsi su occhiali di forme diverse.In genere per visi tondi si tende a consigliare occhiali con angoli (rettangolari o squadrati) che contrastino con le curve delle guance, spezzino in qualche modo il cerchio del volto e ne allunghino la forma. Benissimo dunque i super classici Ray Ban.Viceversa per volti dalla forma squadrata sarà consigliabile optare per modelli di occhiali rotondi o in alternativa con lenti ovali. Chi ha il viso a cuore o a triangolo dovrebbe scegliere un modello svasato, che si restringa verso il basso. In questo caso possono essere perfetti gli occhiali da sole a goccia o occhio di gatto, o le forme tipo aviatore. Se il volto è allungato, meglio una montatura sobria e di dimensioni contenute. Per i visi ovali e armoniosi vanno bene praticamente tutte le forme, purché non siano eccessivamente grandi.Per il colore della montatura e delle lenti è bene tenere presente il tipo di capelli e di incarnato. Pelli molto pallide e capelli chiari si sposeranno bene con colori tenui e non troppo vividi; pelli più scure andranno d’accordo con montature in oro o in argento.

Quanto spendere

È possibile trovare occhiali da sole a poco prezzo: dai 10 € dei grandi magazzini tipo OVS, agli oltre 100 € per i Ray Ban agli oltre 250 € per i Fendi.In fase di acquisto però, al di là dell’estetica e del gusto personale, non si deve sottovalutare la qualità delle lenti, poiché in gioco vi è la salute degli occhi!