Nessun abbaglio: come scegliere gli occhiali da moto

La vita da centauro è fatta di agilità e grandi corse in libertà. Tuttavia quando troppa luce incrocia lo sguardo di chi si trova sul sellino, il fastidio dato dal momentaneo accecamento si trasforma in perdita di controllo del mezzo, anche solo per pochi secondi, sufficienti però a generare pericolo. Ecco perché quando si tratta di occhiali da moto, così come accade per le visiere, la moda non c’entra. Bisogna focalizzarsi invece sulle caratteristiche tecniche per garantire sicurezza in qualsiasi condizione di luminosità. Per una guida diurna si può optare per lenti dal buon contrasto visivo, che permette a tutti i colori di apparire al loro massimo potenziale. Questo diventa cruciale in situazioni di luce precaria come in giornate nebbiose (pur affiancando un sistema antinebbia), al tramonto o quando ci si trova all’interno di gallerie. Per chi preferisce lenti versatili e adattabili, un’ottima scelta è rappresentata dalle lenti fotocromatiche. Esse si schiariscono o scuriscono a seconda della quantità di raggi UV ai quali vengono esposte. Sono dunque perfette per ogni condizione atmosferica, anche con cielo nuvoloso.Capitolo a parte per gli appassionati di motocross che dovranno orientarsi sulle speciali mascherine progettate per la loro categoria. Ne esistono diversi modelli in commercio, ma le caratteristiche comuni per gli occhiali da motocross  sono sintetizzabili nella loro massima flessibilità, che permette di evitare che si rompano in caso di caduta, e nella praticità con cui vengono indossati essendo tutti provvisti di elastico. Questo accorgimento fa sì che la maschera non scivoli dal casco. Ulteriori dettagli che è possibile riscontrare su alcuni modelli di occhiali da cross  sono sistemi di ventilazione anti-appannamento e spugne anallargiche per le parti a contatto con la pelle.  

I principali marchi di occhiali da moto 

Uno dei brand più noti di occhiali da moto è Oakley. Questa azienda offre abbigliamento e accessori per diversi sport, tra cui il motociclismo. I suoi occhiali da moto hanno un prezzo medio di circa 150 €.
Un altro ottimo punto di riferimento è la Scott, che fin dal 1970 produce occhiali da moto. Con una montatura che si integra perfettamente al casco, i loro occhiali garantiscono migliori performance sulla protezione ai raggi UV. Il budget medio per acquistare occhiali di questa marca si aggira attorno ai 100 €. Per chi gli amanti del motocross, ProGrip può fare al caso loro. Brand che ha le sue radici a Cassano Magnago (VA) quando nel 1925 produceva maniglie del manubrio realizzati con corna di bufalo, le maschere da cross che ora fanno parte del suo catalogo si possono trovare anche a soli 30 €.