Nastri adesivi per imballaggio e spedizione: per sigillare e spedire qualsiasi pacco

I nastri adesivi per imballaggio e spedizione sono un prodotto fondamentale per chi è alla ricerca di un modo pratico ed efficiente per imballare un pacco di cartone.

Il corretto imballaggio di un pacco assicura al mittente che gli oggetti contenuti al suo interno arrivino integri a destinazione e ciò è alla base della soddisfazione del destinatario che, in alcuni casi, è un cliente che ha richiesto la spedizione di una determinata merce. Per questo motivo, è molto importante scegliere un tipo di nastro adesivo corretto, che permetta di imballare al meglio qualsiasi pacco, a prescindere dal peso e dalle dimensioni.

Tuttavia, i nastri adesivi per imballaggio sono prodotti molto versatili, che possono essere utilizzati quotidianamente anche per scopi diversi dall’imballaggio. Infatti, essendo costituiti da polimeri plastici molto resistenti, possono essere adoperati per svariati scopi, come ad esempio unire due superfici, sigillare o riparare degli oggetti.

Il prezzo dei nastri adesivi per imballaggio e spedizione varia a seconda del materiale di cui è fatto il nastro, della lunghezza del rotolo e di eventuali caratteristiche particolari del prodotto. In generale, i prezzi variano da 1 € per un classico nastro adesivo marrone fino ad oltre 700 € per uno stock di 360 rotoli di nastro in vinile.

Sono anche disponibili alcuni articoli usati a prezzi inferiori ai 10 €.

Nastri adesivi per imballaggio e spedizione: materiali e dimensioni tra cui scegliere

I nastri adesivi si differenziano prima di tutto per il tipo di materiale di cui sono composti. Generalmente, un nastro da imballaggio è formato da una pellicola sottile di materiale plastico al quale è stato applicato uno strato di polimero adesivo. I materiali più utilizzati per la pellicola plastica sono il PVC e il polipropilene, entrambi polimerici e altamente resistenti. Il nastro adesivo in PVC è particolarmente indicato per pacchi molto pesanti, mentre quelli in polipropilene hanno prestazioni leggermente minori ma un rapporto qualità prezzo decisamente vantaggioso.

Un altro tipo di nastro molto utilizzato è il nastro di carta, la cui caratteristica principale è quella di essere facilmente removibile poiché costituito da una pellicola di carta alla quale viene applicato un adesivo con una forza di tenuta media.

Dopo aver scelto il tipo di materiale, è sicuramente importante scegliere le dimensioni del nastro. Se si è alla ricerca di un nastro piuttosto stretto, è possibile acquistare nastri adesivi in rotoli di 30m x 24mm oppure di 50m x 24mm. Esistono anche nastri più larghi, come ad esempio quelli da 50m x 48mm, oppure di lunghezza maggiore, come i rotoli da 66m x 24mm.