Monopattino elettrico – Il monopattino del futuro

Il monopattino elettrico è un mezzo di trasporto ecologico, economico e divertente perfetto per brevi spostamenti in città, parchi, zone industriali. Pur condividendo una forma simile con la versione classica, il monopattino elettrico è dotato di motore elettrico e di comodi freni, simili a quelli di uno scooter, posti sulla parte frontale del manubrio. Il monopattino elettrico è il mezzo perfetto per muoversi velocemente evitando di restare intrappolati nel traffico delle grandi città e inoltre, pur essendo munito di un motore elettrico, il più delle volte è ammesso anche in aree interdette al traffico di mezzi motorizzati. Il monopattino elettrico, come il classico, può essere ripiegato e trasportato facilmente, può essere caricato senza problemi nel bagagliaio di una macchina o su un camper; così da avere sempre a portata di mano un mezzo agile e divertente per potersi spostare in maniera ecologica anche in vacanza.

Com'è fatto un monopattino elettrico?

Il monopattino elettrico normalmente è composto da un manubrio regolabile in altezza sul quale sono posti la manopola dell’acceleratore - simile a quella che si trova anche su moto e scooter - e il comando a leva per i freni, che può essere doppio o singolo a seconda del modello. Il motore solitamente è posto sul retro della pedana centrale del monopattino. La sua potenza espressa in Watt varia a seconda del modello e con essa variano anche l’accelerazione e velocità massima raggiungibile dal monopattino elettrico. Le due ruote possono essere di varie misure che garantiscono un diverso livello di stabilità del mezzo su vari terreni, asciutti o bagnati, in ambito urbano o in un parco. La batteria è alloggiata sotto la pedana: la durata e i tempi di ricarica variano a seconda del modello e dell’uso che viene fatto del monopattino elettrico. Per chi non vuole rinunciare alla comodità, alcuni modelli presentano anche un sellino regolabile sul quale è possibile sedersi comodamente e in sicurezza durante i tratti di strada più noiosi o magari tornando a casa dopo una giornata di lavoro.

Quale monopattino elettrico comprare?

Per decidere quale monopattino elettrico comprare devi valutare se sarà un adulto o un bambino a utilizzarlo e se il mezzo verrà utilizzato maggiormente per il tempo libero o per lavoro. I prezzi variano sensibilmente a seconda delle caratteristiche del modello scelto. Una batteria più grande ad esempio garantisce una maggiore autonomia percorribile, così come un motore più potente va a influire sulla velocità massima raggiungibile dal monopattino, che varia dai 10 ai 40 km/h.