Modellini statici di auto da corsa in scala 1/8

Nel mondo del modellismo ci sono una grande varietà di oggetti che possono raffigurare personaggi, mezzi di trasporto, ma anche riproduzioni di altro genere. Per quanto riguarda i veicoli si parla di oggetti che possono rientrare nel gruppo del modellismo dinamico, nel caso in cui questi svolgano un qualche tipo di azione, contrapposti a quelli statici, che invece non svolgono nessun tipo di movimento. Tra le auto statiche ci sono quelle da Formula 1, quelle da rally e le versioni da Turismo.

Cosa vuol dire scala ⅛?

Quando si parla di modellini di veicoli, si sta facendo riferimento ad una fedele riproduzione di un’auto, le cui dimensioni sono state ridotte di un certo numero di volte, rispetto alla realtà. Quando si parla di scala 1:8 vuol dire che ad ogni centimetro del modellino ne corrispondono 8 di quello a grandezza reale. L’unica scala che riproduce le reali dimensioni di un oggetto è infatti quella 1:1.

Come scegliere un modellino statico di auto da corsa

Sarà il gusto personale il principale aspetto che influenzerà la scelta di un modellino statico di auto da corsa. Ad esempio, ce ne saranno di tantissimi colori, bianchi, blu, rossi o multicolore. Altro aspetto da valutare, prima di acquistare un modellino di auto da corsa, sarà la presenza di eventuali accessori. Si possono infatti trovare in commercio auto fornite di supporto.

Per un vero collezionista sarà importante anche il numero dei modellini che sono presenti sul mercato, e per questo cercheranno quelli prodotti in edizione limitata.

Per concludere sarà importante prestare attenzione anche al brand che ha realizzato il modellino di auto da corsa. Infatti ognuno di essi ha uno stile suo proprio che ne influenzerà la qualità e quindi anche il realismo. Bburago è uno dei più conosciuti, accanto alla Minichamps, alla Spark e alla Ferrari, ma sono disponibili anche modelli senza marca.

Costo di un modellino statico di auto da corsa

La qualità del pezzo che si è scelto ne influenzerà anche il costo. Un modellino recente, senza nessuna caratteristica particolare avrà un prezzo economico, intorno a 12 €. Se invece si è alla ricerca di un pezzo da collezione la cifra potrà salire anche oltre 400 €. Per cercare di fare un buon affare, cercando un pezzo raro e in buono stato di conservazione, ci si può rivolgere al mercato dell’usato, anche online, nel formato asta.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda