Macchine radiocomandate: uno sogno per ogni età.

Nei negozi di giocattoli e modellismo adulti e bambini sono particolarmente attratti dalle macchine radiocomandate. Il mercato ne offre di diverse tipologie, da quelle ludiche a quelle professionali e i prezzi possono variare in base ai modelli e alle prestazioni. Indicativamente, si parte da 10 € per i modelli di base fino ad arrivare a 1.700 € per quelli dotati delle funzionalità più avanzate.

Un modello destinato a un bambino deve essere semplice da pilotare, mentre gli adulti hanno una più ampia varietà di scelta e i professionisti possono anche personalizzare la vettura assemblando da loro i diversi componenti.

Come scegliere la prima auto radiocomandata per un bambino

Sono pochi i bambini a cui non piacciono i giocattoli telecomandati, ma è bene scegliere il modello adatto, anche in base all’età, per evitare che un sogno possa trasformarsi in un passatempo noioso.

Le macchine RC per bambini hanno la trazione posteriore e non consentono di regolare la velocità. I materiali non sono chiaramente della qualità dei modelli per adulti e non vi è nemmeno la possibilità di personalizzare la vettura. Si tratta perlopiù di auto radiocomandate elettriche, tra cui le più note sono di marca Mattel e Nikko. Gli appassionati di oggetti vintage apprezzeranno anche gli articoli usati, per un piacevole tuffo nel passato.

Auto radiocomandate per ragazzi e adulti

Le macchine radiocomandate elettriche dovrebbero essere sempre il punto di partenza di questa avventura. Sono più economiche, necessitano di una manutenzione semplice e sono pronte all’uso.

Chi invece desidera passare a un livello successivo, può acquistare una macchina radiocomandata a benzina.

Un’altra distinzione va fatta tra i modelli pronti all’uso (RTR) e i kit. I primi sono adatti a chi non ha una buona manualità e non prova simpatia per i manuali d’istruzione. Chi invece ama personalizzare, montare e costruire allora può puntare all’acquisto di un kit.

Tipi di strada, trazione e velocità

Quando si compra un’auto on-road bisogna sapere che potrà essere usata solo sull’asfalto. I modelli off-road, invece, possono percorrere strade più tortuose ma danno anche la possibilità di pilotare in casa, come le auto da Rally.

Le prestazioni dipendono dalla trazione: per un veicolo versatile meglio sceglierla integrata. Anche la presenza di ruote robuste consente la possibilità di usare l’auto su strade irregolari ed è la scelta più adatta per i percorsi sulla sabbia. Pensiamo ai modelli truck, ready to go, che assicurano il divertimento in spiaggia.

Per quanto riguarda la velocità, troviamo modelli che non vanno oltre i 20 km/h (ad esempio quelli per i più piccoli), mentre altri consentono di provare il brivido dei 50 km/h.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda