Ne hai uno da vendere?

Fallo vedere a milioni di acquirenti

Modellini di aerei radiocomandati

Gli aerei radiocomandati sono degli articoli di modellismo che simulano i voli degli aerei tradizionali, grazie a un sistema propulsivo che consente loro di volare e un telecomando che ne guida la direzione. La passione di molte persone per questi modellini ha fatto sì che, nei negozi specializzati e sul web, ci siano aerei telecomandati per tutte le tasche e a differenti condizioni d’acquisto: se ne possono comprare nuovi, oppure usati già da altre persone. Prima di descrivere le principali caratteristiche del modellismo aereo, è utile conoscere il principio di funzionamento di un aereo telecomandato.

Un’elica, situata sulla parte anteriore, imprime la velocità necessaria per far decollare e mantenere in volo il modellino. L’elica viene fatta girare da un motore di ridotte dimensioni, mentre la direzione viene data a distanza tramite un telecomando.

Caratteristiche degli aerei radiocomandati

La prima caratteristica da tenere in considerazione nell’aeromodellismo dinamico riguarda le dimensioni, in particolare la scala di riproduzione. In commercio ci sono modelli di aerei in scala 1:4: ciò significa che tali riproduzioni hanno delle misure soltanto 4 volte più piccole rispetto agli aerei in volo, raggiungendo anche i 3 metri di lunghezza. Al contrario, i modelli in scala 1:100 sono lunghi poche decine di centimetri: per questo motivo, possono essere fatti volare con maggiore semplicità.

Un altro fattore da prendere in considerazione riguarda la tipologia del motore montato, la quale determina il tipo di carburante necessario per il suo funzionamento. Molti aerei radiocomandati sono provvisti di motori alimentati a benzina. Sempre più modellini, comunque, montano dei motori elettrici che richiedono il collegamento a delle batterie: questa soluzione permette di eliminare le emissioni di gas inquinanti.

Dal punto di vista estetico, gli appassionati di modellismo aereo possono scegliere degli aerei che si ispirano agli aerei che normalmente solcano i cieli: dai modelli bellici ai biplani, fino agli alianti.

Da non dimenticare, infine, il materiale utilizzato per produrre questi modellini. In commercio, ad esempio, si trovano aerei telecomandati in legno, fibra di carbonio e plastica.

Marche e prezzi dei modellini aerei radiocomandati

Le aziende che producono modellini aerei sono le stesse che mettono in commercio numerosi altri articoli di modellismo. Le marche più famose tra gli appassionati sono Graupner, Great Planes e Jamara. I costi dipendono dalle caratteristiche appena esposte, in particolare dalle dimensioni, e possono variare da 50 € a circa 2.000 € dei modelli in scala 1:4 o 1:8.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda