Misuratori del colesterolo

La prevenzione: la miglior terapia

La salute è uno dei beni più importanti che si possano avere. La miglior terapia per poter mantenere un buono stato di salute è senz’altro la prevenzione. Le analisi del sangue sono il principale strumento per riuscire a conoscere realmente il proprio stato di salute. Da queste analisi, infatti, si comprende se è necessario ricorrere eventualmente ad indagini più approfondite. I valori relativi a colesterolo, glicemia e trigliceridi sono tra i più importanti da tenere sotto controllo, per determinare il rischio di contrarre una patologia cardiovascolare o metabolica.

Esistono in commercio una serie di prodotti per monitoraggio e test che ci permettono di anticipare e di monitorare il nostro stato di salute, così come di poterne seguire lo sviluppo nel tempo, senza ricorrere a costosi esami presso i laboratori. Il punto di partenza per comprendere il nostro stato di salute è sicuramente quello di utilizzare i misuratori della pressione arteriosa, che ci permettono di capire se tutti i nostri organi e tessuti abbiano la giusta quantità di ossigeno e nutrienti.

Il colesterolo: nemico numero uno del cuore

Uno dei peggiori avversari del nostro cuore è il colesterolo. Sono diversi gli studi che dimostrano la correlazione tra ipercolesterolemia e malattie cardiovascolari, eppure si sottovaluta spesso questo aspetto, che invece dovrebbe sempre essere tenuto sotto controllo. In commercio esistono diversi test diagnostici e misuratori del colesterolo, che prima venivano usati soltanto negli ospedali. Questi strumenti sono affidabili e negli ultimi anni si è riscontrato un aumento delle vendite. Ne esistono diverse tipologie, come le lancette pungidito Chemil, che costano 1,95 €, fino ad arrivare a strumenti più sofisticati e tecnologicamente avanzati, come il Multicare In colesterolo trigliceridi e glucosio, che ha un prezzo di 55,52 €.

Altri strumenti per la prevenzione

Tra gli strumenti più comuni per monitorare la salute troviamo i termometri, che ci permettono di capire le reali alterazioni del calore corporeo. Una significativa variazione della temperatura è infatti uno dei primi segni di problemi alla salute. Un altro strumento base per poter verificare la propria condizione fisica è l’ossimetro. Questo dispositivo serve a stabilire la percentuale di saturazione dell’ossigeno nel sangue, ed è utile per determinare quali siano le terapie più indicate in base alla situazione specifica. Sono presenti in commercio anche altri prodotti per monitoraggio e test, volti a monitorare una serie di parametri, come il valore del glucosio nel sangue. Ne esistono inoltre di più specifici, come i test antidroga.