Microfoni per PC

Registrare la propria voce al computer è piuttosto semplice, soprattutto con i laptop che hanno un microfono integrato o con un microfono per PC, disponibili sul mercato a prezzi piuttosto bassi (ne esistono in vendita a 1 €). Nonostante tutto, la qualità della registrazione in questi casi è spesso molto scarsa e rimuovere i suoni di sottofondo che si generano anche registrando in un ambiente privo di rumori, è quasi impossibile.

Ecco che per cantare, parlare con gli amici su Skype, registrare video per YouTube, video tutorial e qualsiasi altra cosa, è necessario disporre di un microfono di buona qualità, in modo che il risultato finale sia quanto più piacevole possibile all’ascolto.

Tipi di microfono

I microfoni per computer si possono suddividere in base all’interfaccia di connessione. È infatti possibile acquistare un microfono USB, con cavo audio jack o un microfono wireless - bluetooth. Tra i microfoni per PC più diffusi e apprezzati non si possono non citare quelli a condensatore. Si tratta di un tipo di microfono che viene utilizzato anche negli studi di registrazione, adatto a registrare sia strumenti che voce. Nella versione USB per computer diventa un ottimo strumento che assicura, in base alle caratteristiche del modello, un’ottima qualità audio.

Come scegliere il microfono adatto

Prima di tutto, un microfono ha bisogno di un supporto. Un’asta regolabile è senz’altro consigliata, in modo da non doverla acquistare separatamente. I modelli a condensatore Blue della serie Yeti, con interfaccia USB, godono di un supporto integrato e sono disponibili a prezzi compresi tra i 150 € e i 250 €.

La Behringer, azienda leader nella produzione di apparecchiature per il mondo audio, propone degli ottimi microfoni a condensatore sotto la soglia dei 100 €, molti dei quali richiedono però un supporto da acquistare a parte.

Nella scelta gioca un ruolo fondamentale il range di frequenze che il microfono riesce a catturare. Più è ampio e più corposa e limpida sarà la qualità audio della voce, nonostante non siano richiesti dei livelli particolarmente alti, a meno che non si voglia registrare anche degli strumenti. Un range compreso tra 40 e 20.000 Hz è l’ideale, frequenze che il Samson Meteor, microfono con interfaccia USB, cattura alla perfezione e il cui costo è di poco superiore ai 60 €.

Bisogna considerare che alcuni microfoni hanno incorporato il tasto mute, utile per bloccare la registrazione senza dover interrompere il programma in uso sul computer. Questa opzione può rivelarsi utile in molte occasioni. Ancora più utile è l’attacco per le cuffie; questo permette di ascoltare direttamente in cuffia la voce registrata.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda