Merchandising e oggettistica di Michael Jackson

Il 29 giugno 2009, il giorno in cui Michael Jackson morì, diventò  per i suoi fans una data da non dimenticare mai, perché segnò la fine della vita terrena di questo personaggio, ma allo stesso tempo ne decretò il mito.Da quel giorno, ogni cosa che riguarda il celebre cantante è diventata un oggetto da collezione e si sono diffusi sul mercato un gran numero di prodotti di merchandising ed oggettistica di Michael Jackson.Questi oggetti possono essere nuovi, o pari al nuovo oppure usati, con vari gradi circa il loro stato di conservazione.

I più diffusi gadget legati alla figura di Michael Jackson

I fan di Michael Jackson sono molto attivi e sempre alla ricerca di qualcosa di raro che faccia riferimento al personaggio.Tra gli oggetti di merchandising più ricercati, al top ci sono le musicassette, i cd ed i dischi in vinile, sia 33 che 45 giri, meglio ancora se prodotti in numero limitato e con particolarità di vario genere, che ne aumentino il valore. Infatti questi prodotti hanno un diverso livello di pregio, anche in relazione allo Stato dove sono stati prodotti, ad esempio la versione italiana può avere un valore maggiore rispetto a quella tedesca. Particolari e molto ricercati sono i picture disc, che riportano sulle loro facce un’immagine, anziché avere il classico colore nero. Ci sono poi anche i dischi colorati.La rarità di un disco può essere anche un errore di stampa sulla sua copertina o una modifica dopo l’uscita del prodotto stesso, come nel caso dell’LP Dangerous, versione italiana, che fu rimesso in stampa dopo che fu tolta la traccia “Will you be there”; c’è quindi una grande differenza tra il disco a 12 o a 13 tracce.Altri oggetti ricercati dai collezionisti sono i programmi dei concerti, i pass, i libri, ma anche le action figure. Per capire se si tratta di un originale o di un falso è fondamentale andare ad esaminare i dettagli. Ad esempio se la bambola è venduta ancora nella sua scatola originale il suo valore aumenterà ancora di più, specialmente se il suo stato di conservazione sarà pari al nuovo. Il prezzo di un oggetto di merchandising o di oggettistica di Michael Jackson varia molto, in base alla sua rarità ed il suo stato di conservazione. Un fan sfegatato non avrà problemi a spendere oltre 350 € per la riproduzione della giacca usata nel video di Thriller, ma se invece il budget a disposizione è ridotto, ci sono una grande quantità di prodotti interessanti anche nella fascia 20/30 €.