Maglione e cardigan uomo: una scelta di stile

L’universo della moda è affascinante. Vi sono infinite categorie di capi d’abbigliamento, di modelli, di fibre e tessuti che si combinano in indumenti che troviamo regolarmente in un guardaroba maschile.Ma quando si tratta di dare un nome preciso a cosa indossiamo talvolta possiamo trovarci in difficoltà e ricorriamo a termini generici, come golf, maglia e giacca.

Il cardigan

 In realtà ogni capo ha un proprio nome e talvolta anche una storia. Il cardigan, per esempio, deve il suo appellativo al britannico James Brudenell, VII conte di Cardigan, che nella seconda metà dell’Ottocento usava questo tipo di indumento per stare più caldo e comodo durante la fredda notte del Northamptonshire.
La versione classica è con i bottoni, quella più recente e moderna è il cardigan a cerniera. Il modello più tradizionale ha il collo a V, ma si trovano anche con collo tondo o sciallato. È un capo versatile e comodo, che si può portare sotto la giacca o al posto della giacca durante la mezza stagione.

Il maglione

I maglioni da uomo sono i classici capi da stagione fredda, immancabili e irrinunciabili. Il maglione, secondo i blog di moda, si indossa solo per le uscite informali, mai per le occasioni importanti; non deve essere né troppo largo né troppo attillato. Il maglione ha infinite declinazioni di fantasia e di collo. Li troviamo con collo a V, girocollo, lisci, a trecce, con mezza cerniera, a collo alto, senza maniche, dolcevita, con cappuccio e con molte altre opzioni. I più pregiati e costosi sono di cachemire, ma niente è più tradizionale del maglione di lana. Vi sono poi modelli in misto lana, maglioni in viscosa o di cotone. Esiste un mercato dell’usato abbastanza conveniente, ma alcuni modelli particolari possono anche essere acquistati sul mercato dei maglioni vintage.Il prezzo di un cardigan uomo o di un maglione uomo varia in base al modello, al materiale, alla marca: da un prezzo base di circa 15-20 € a 500 € e oltre. Un maglione nero Armani o Versace è, e resterà, un classico intramontabile. Oggi i giovani tendono a indossare maglioni molto ampi, svasati e comodi, spesso di colori tenui e sfumati. Per il maglione, l’abbinamento più classico è con il Jeans, ma niente vieta di optare per pantaloni più eleganti per un effetto business casual ben riuscito. Sotto il cardigan, la camicia classica è sempre vincente.