Una piccola palestra in casa per il proprio benessere

Chi pratica attività fisica costantemente o chi lo ha fatto in passato, così come chiunque voglia iniziare a farlo, sa o immagina che spesso sia difficile trovare tutto il tempo necessario.

Costruire in casa una piccola palestra per le giornate di pioggia, per le sere in cui si torna dal lavoro e non si ha voglia o tempo di andare in palestra, non richiede una spesa esorbitante e non è neanche difficile.

In realtà, bastano pochi attrezzi e accessoricome un tapis roulant, dei manubri per body buildingdi vario peso, una panca e, per lavorare sugli arti inferiori così come per praticare attività cardio, un buono stepper.

Funzionamento e caratteristiche

Per chi non lo avesse mai sentito nominare, la sua struttura è semplice, in ferro, con due pedane per poggiare i piedi e un sistema di funzionamento idraulico che solleva una pedana mentre l’altra si abbassa. Le dimensioni di un mini stepper sono spesso tali da poterlo riporre in un piccolo spazio, ma altre volte lo stepper classico integra dei manici montati su bastoni, andando a occupare spazio anche in altezza.

In un certo senso, questo attrezzo simula il movimento compiuto quando si salgono delle normali scale, benché sia più specifico e regolabile in durezza, così da poter sollecitare la crescita muscolare o stimolare l’attività cardiocircolatoria e bruciare più calorie.

L’attività richiesta su uno stepper non è mai eccessiva; solitamente sono sufficienti 20 minuti per ottenere, nel corso del tempo, degli ottimi risultati. Polpacci e quadricipiti sono i muscoli che possono essere sviluppati utilizzando correttamente questa macchina.

Esistono delle versioni professionali dotate di varie funzioni accessorie e display LCD, a un prezzo certamente superiore rispetto ai modelli base.

Quanto costa uno stepper?

La risposta varia in base alla qualità del prodotto e alle sue funzioni e caratteristiche.

In linea generale, per uno stepper il prezzo più basso corrisponde a circa 30 €, costo riferito a un mini stepper non prodotto da un brand famoso e con una portata massima inferiore a 100 Kg.

Il numero di programmi presenti sulla macchina rende lo stepper più funzionale. Esistono quelli dedicati a bruciare il grasso, quelli che possiedono il conta calorie, altri il contachilometri, tutti utili per ottenere dati sulle proprie prestazioni e migliorare l’attività fisica di volta in volta Uno stepper Decathlon costa da 40 € a 70 €, mentre uno step da palestra circa 20 €.

Uno dei maggiori brand del settore, Kettler, propone uno stepper della linea HKS a circa 400 € e uno mini a 110 € circa, mentre Body Sculpture ne propone uno mini a poco più di 50 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda