Luci per biciclette, per la sicurezza di ogni ciclista

Le luci per biciclette sono uno degli accessori per biciclette fondamentali per tutti i ciclisti. In questa categoria di articoli per ciclismo troviamo sia le luci che vanno installate sulla bici per poter segnalare la propria posizione agli altri utenti della strada, sia le luci da posizionare sulla parte anteriore della bici, che servono per illuminare la strada che si sta percorrendo. Spesso alcuni prodotti sono in grado di coniugare praticità e design ricercato, in modo da rappresentare non solo un oggetto puramente funzionale ma anche un complemento estetico per la propria bicicletta.Esistono moltissimi modelli di luci per biciclette e i prezzi variano in base alle caratteristiche dei prodotti. Se si vuole acquistare un prodotto nuovo, i prezzi vanno da 1 € per delle luci catarifrangenti da applicare ai raggi, fino agli 8.900 € per un fanalino di posizione dallo stile retrò realizzato in cromo. Chi vuole puntare sull’usato, può acquistare una lampadina di posizione bianca a partire da 1 € oppure, se si ha a disposizione un budget più elevato, esiste una grande varietà di luci vintage usate, che saprà aggiungere un tocco di stile alla propria bicicletta.

Luci per biciclette: come scegliere quella più adatta alla propria bici?

Esistono tantissimi tipi di luci per biciclette e i prodotti sul mercato si differenziano sia per la loro funzionalità che per l’aspetto estetico. Una delle caratteristiche più importanti delle luci per biciclette è la tipologia di alimentazione. I prodotti più economici sono sicuramente le luci alimentate a batteria, probabilmente più scomode per via della necessità di sostituire periodicamente le pile, ma sicuramente robuste e resistenti. Se si vuole optare per questo tipo di luci, sono disponibili in commercio diversi modelli, alcuni anche con batterie incluse.Chi vuole invece acquistare delle luci per biciclette alimentate con batterie ricaricabili o a dinamo, oltre a fare una scelta ecosostenibile, potrà anche risparmiare sui costi di sostituzione delle batterie.Un altro parametro da valutare è il tipo di lampadina utilizzata, scelta che influirà sia sulla resa luminosa che sulla durata della lampadina stessa. Le luci più utilizzate sono sicuramente quelle con lampadine alogene, più economiche ma con basse rese, e le luci a LED, più costose ma estremamente efficienti. Infine, se vivete in una zona particolarmente piovosa o se volete fare un giro in mountain bike tra strade sterrate e ruscelli, sono disponibili in commercio vari modelli di luci per biciclette resistenti all’acqua, che vi accompagneranno anche nei percorsi naturalistici più impervi. 

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda