Luci e frecce lato destro per scooter Piaggio

Luci e frecce per scooter sono fra i ricambi più ricercati dai proprietari di questo mezzo, spesso per una funzione puramente estetica. L’invenzione dello scooter risale al secondo decennio del secolo scorso e il nome viene dall’inglese “to scoot”, cioè pattinare o scivolare. Si rifà al monopattino per il design di base, dal quale prende in prestito sia la pedana che le due ruote. Inizia a diffondersi in modo massiccio nel secondo dopoguerra come mezzo alternativo all’automobile anche grazie al prezzo, decisamente più economico. Oggi lo scooter, in particolar modo nei centri urbani, è diventato a tutti gli effetti un sostituto delle quattro ruote e spopola anche grazie alla sua facilità di personalizzazione. Gli indicatori, ad esempio, possono essere a led o lampadina, e si possono scegliere anche altri articoli per frecce e luci.

La storia della Piaggio

La Piaggio è un’azienda italiana nata a Sestri Ponente, Genova, nel 1884. Si specializza prima nel settore dell’arredamento navale e qualche anno dopo nelle costruzioni ferroviarie. Piaggio continua ad espandersi e comincia a occuparsi del settore aeronautico prima e a quello di autocarri, bus, ricambi e accessori per veicoli poi. Nel 1945 la svolta dell’azienda, anche grazie al passaggio da un’economia bellica ad una di pace, con il primo prototipo di scooter. Questo diventerà, nell’aprile dell’anno successivo, il primo modello di Vespa della casa italiana. L’obiettivo dello scooter è essere comodo come stare in poltrona, avere le gambe protette e garantire la leggerezza dei materiali, possibile questo grazie all’esperienza della Piaggio nel settore aeronautico, dove si prediligono dei materiali resistenti ma leggere. Il focus dell’azienda si sposta dunque su questo mezzo fino a raggiungere, nel 1988, il dieci milionesimo esemplare soltanto del modello Vespa. Oggi Piaggio è diventato anche un produttore di qualità circa tutti i ricambi e gli accessori per scooter, producendo inoltre dei comodi kit per la manutenzione del mezzo.

Differenza fra indicatori a lampadina e led

Luci e frecce per scooter indicano agli altri mezzi le azioni che stiamo per compiere, svolgendo dunque una funzione di segnalazione. Possono essere però anche personalizzate, sostituendo quelle di serie con altre a lampadina o led. In generale l’operazione è semplice da svolgere, ancora di più se optiamo per la soluzione classica, che però vincola le dimensioni alla grandezza della lampadina. Gli indicatori a led invece sebbene leggermente più complicati da sostituire, possono essere di varie forme e permettono una luminosità maggiore. I prezzi di tutte le luci e le frecce Piaggio variano dai 4 € fino ai 1.015 €. Infine, altre soluzioni che forniscono differenti personalizzazioni del mezzo, possono essere le lenti o le luci della targa per lo scooter.