Luci LED per illuminazione da interno: una rivoluzione ecologica

Oggi l’illuminazione a LED per interni è un vero e proprio settore dell’interior design, tant’è che ormai tutte le aziende di arredamento hanno un catalogo dedicato. Questo tipo di apparecchio presenta notevoli vantaggi rispetto ai sistemi di illuminazione tradizionali. L’utilizzo di luci a LED per l’illuminazione da interno permette la valorizzazione di ogni ambiente, ampliando e differenziando i vari spazi attraverso l’uso di delle tonalità di colore della luce. Questo tipo di illuminazione ha dato un forte impulso anche allo stile dell’arredamento, portando alla realizzazione di lampade da interni capaci di rinnovare completamente l’aspetto di una stanza e di renderla moderna e ricercata.Le nuove sorgenti luminose a LED hanno cambiato radicalmente il modo di vivere la luce artificiale anche grazie alla possibilità di modulare il colore delle luci. Alcuni marchi noti del settore hanno infatti introdotto nel mercato prodotti che permettono la regolazione della luce, per simulare ad esempio la luce del tramonto.
Uno dei punti di forza dei prodotti LED è quello di garantire una maggiore efficienza in termini di durabilità e risparmio energetico. Rispetto alle lampadine ad incandescenza, le lampadine a LED consentono un risparmio energetico che va dal 70 al 90%. Inoltre sono sostenibili ed ecologiche perché, al contrario delle comuni lampadine a risparmio energetico (le classiche a fluorescenza), non contengono sostanze tossiche (sono infatti prive di mercurio) e non emettono radiazioni IR o UV, gas nocivi per la nostra salute.

Una luce a LED per ogni ambiente della casa

L’illuminazione LED offre soluzioni utili per tutti gli ambienti interni della casa. Ad esempio sono molto indicate per gli ingressi ed i corridoi, in quanto accendendosi istantaneamente, permettono un’illuminazione omogenea e rapida degli spazi. Allo stesso modo sono ideali anche nelle stanze in cui l’illuminazione viene sfruttata più a lungo, come ad esempio il soggiorno, la sala da pranzo o lo studio, dove oltre a fornire un’ottima illuminazione diventano un complemento d’arredo dal design moderno e rifinito. Un altro luogo dove è necessario avere un’illuminazione adeguata e funzionale, è la cucina. L’illuminazione di pensili e sottopensili in cucina è fondamentale e le luci LED si prestano perfettamente per questo compito. Diversi sono i marchi leader nel settore dell’illuminazione a LED, tra questi: Philips, Beghelli, OSRAM. I prezzi di questi prodotti sul mercato sono piuttosto modesti, se si considera anche il risparmio energetico che queste assicurano, si parte da circa 2 € per una lampadina LED senza marca, fino ad arrivare a 15 € per una lampadina ad alta luminosità.