Strumenti musicali ricercati: i liuti

Per gli amanti della musica o anche solo per coloro che amano collezionare oggetti da tutto il mondo, alcuni strumenti musicali, in particolare quelli a corda, sono un vero tesoro. Dal banjo al più noto ukulele, sono moltissimi gli strumenti ad attirare l’attenzione degli appassionati. Tra questi, i liuti; strumenti musicali molto simili alle chitarre classiche, composti da un manico e da una cassa armonica.

La ricerca di questi oggetti può essere un vero divertimento perché, tra le varietà dello strumento presenti online, ce n’è per tutti i gusti, sia per i musicisti che per gli appassionati di oggetti folcloristici.I prezzi variano dai 16 € per una miniatura dello strumento ai 2.000 € per liuti rinascimentali.

Liuti moderni e liuti antichi

È possibile, inoltre, trovare in commercio riproduzioni moderne di questi strumenti musicali che, seppur non elaborati come quelli antichi, sono comunque validi strumenti musicali. Orientandosi verso i liuti moderni sarà possibile scegliere se si preferisce uno strumento a sei, sette e otto cori, generalmente prodotti seguendo una linea di produzione uguale per tutti. Al contrario, nei liuti antichi, o comunque di fabbricazione meno recente come il liuto Gunter Penzel del 1983, lo stile sarà più ricercato e il numero di cori sarà determinato dalla tipologia di liuti prodotti in quell’anno.

Modelli di liuti e quali scegliere

Gli strumenti musicali più caratteristici, come i liuti appunto, vengono prodotti da secoli ormai e, specialmente in passato, la produzione cambiava di pari passo con il cambiamento della musica suonata.

Lo stesso principio vale per la scelta dei liuti oggi.Questi strumenti, infatti, sono molto versatili e la loro scelta va ponderata in base all’utilizzo che se ne vuole fare. Molto spesso i liuti più antichi, in vendita a prezzi che vanno dai 250€ ai 2.000€, vengono acquistati per essere utilizzati come modelli per la produzione di strumenti a corde rivisitati in chiave moderna. O, più semplicemente, questi vengono messi in esposizione in negozi di musica o di antiquariato. È raro appunto che si proceda all’acquisto di un liuto antico per suonarlo poiché, sia il tempo che il naturale invecchiamento dello strumento, ne avranno sicuramente compromesso la qualità del suono.

Al contrario, i liuti di recente fabbricazione si prestano meglio ad essere suonati e, seppur questi non siano caratteristici come gli strumenti musicali antichi, sono l’ideale per chi vuole imparare a suonare questo strumento, ottenendo una migliore qualità del suono. I prezzi variano da 399€ a 935€.