Lettiere per gatti

Le lettiere sono articoli per gatti fondamentali per chi vuole tenere questo animale in casa. La loro funzione, infatti, è quella di dare al gatto la possibilità di espletare i propri bisogni, evitando di sporcare i pavimenti dell’abitazione. In commercio si trovano svariati modelli di lettiere per gatti, i quali si differenziano per dimensioni, forme e colori. Per risparmiare sul prezzo di acquisto, sul mercato sono disponibili delle lettiere già usate da altri gatti, ma in buone condizioni. In alternativa, si possono comprare anche delle lettiere nuove.

Caratteristiche delle lettiere per gatti

La prima caratteristica che contraddistingue questi articoli per gatti riguarda la loro struttura esterna. Alcuni modelli sono totalmente chiusi, cioè prevedono una copertura superiore in plastica e un’apertura frontale, la quale permette al gatto di entrare. Questa tipologia di lettiere ha il vantaggio di limitare la diffusione dei cattivi odori nell’ambiente circostante.

Più pratiche e semplici, invece, sono le lettiere aperte, alle quali il gatto può accedere con maggiore facilità. La sabbia per i bisogni, inoltre, resta visibile e il proprietario può verificare più facilmente quando arriva il momento di sostituirla.

A tal proposito, tra i modelli di toilette per gatti più diffusi spiccano quelle autopulenti. Le versioni più semplici sono dotate di un setaccio interno: agendo su di esso, in poco tempo è possibile separare la sabbia dagli escrementi del gatto, i quali si possono rimuovere con semplicità. Le lettiere autopulenti più complesse, invece, sono dei veri e propri elettrodomestici, dotati di un attacco per l’acqua corrente e un tubo di scarico. Dopo il bisogno, un’apposita paletta rastrella automaticamente la sabbia, permettendo agli escrementi di essere espulsi.

Successivamente, un getto d’acqua fredda lava la sabbia rimasta, rendendola pronta per il successivo utilizzo.

Tra le caratteristiche da prendere in considerazione, prima dell’acquisto di una lettiera per gatti, infine, spicca il colore: la scelta dipende dal gusto del proprietario e dal design della casa. Le colorazioni più gettonate sono il bianco, il nero e il grigio, mentre alcuni modelli sono multicolore.

Marche e prezzi delle lettiere per gatti

Le aziende che realizzano le lettiere sono le stesse che producono altri articoli per gatti e cani. Le più conosciute tra gli appassionati di animali sono la Interpet, la Karlie e la Park. I costi variano in base alle diverse caratteristiche dei modelli in vendita e dipendono anche dalle condizioni d’acquisto. I prezzi, comunque, variano da 10 € a 200 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda