Lampadari da soffitto di cristallo

Per rendere qualsiasi stanza davvero conforme alle esigenze di stile dettate dalla sua funzione e dai gusti di chi la abita, l´illuminazione riveste un ruolo di primo piano poiché è in grado di creare l´atmosfera desiderata, valorizzando gli arredi e le caratteristiche dell´ambiente.

I lampadari in cristallo, dalle forme più classiche a quelle più attuali, sono da sempre sinonimo di eleganza e ricercatezza, oltre a creare effetti scenici speciali grazie all´utilizzo del cristallo che amplifica e riflette la luce.

I lampadari a goccia si sposano con arredi antichi e dalle forme classiche, in cui prevalgono mobili in legno e suppellettili di pregio: all´interno di un soggiorno, di una sala da pranzo, o di un salottino da tè, questi elementi trovano il loro contesto ideale.

Ad ogni modo, è possibile riqualificarli secondo i trend più attuali, collocandoli in ambienti di design, essenziali e tecnologici per creare effetti di contrasto. Anche in una camera da letto romantica e soffice, un lampadario di cristallo rappresenta un oggetto prezioso, da personalizzare nella scelta dei colori.

Storia ed evoluzione del lampadario

Collocati in ambienti moderni o dal gusto antico, i lampadari svolgono la funzione basilare di illuminare la stanza in assenza di luce solare.

Le prime lampade a olio risalgono all´età antica e nel corso dei secoli hanno assunto nuove forme e nuove funzioni, arrivando nel Medioevo a illuminare tutte le case; è solo con il Barocco e il Rococò che questi oggetti si arricchiscono di decorazioni, dando vita a vere e proprie opere d´arte.

Dalla sperimentazione di materiali e tecniche sempre più sofisticate prevalgono alcuni modelli, come il candelabro da soffitto o il lampadario di cristallo di rocca, che vengono ampiamente utilizzati ancora oggi nelle loro forme classiche o seguendo le tendenze più attuali: acciaio e cristalli Swarovski, luci led e plexiglass in diverse forme e colori hanno dato vita a lampadari in cristallo di design, plafoniere, lampade da tavolo e altri elementi di illuminazione, grazie alla creatività di designer e progettisti d´arredo.

Ad ogni stanza il suo lampadario

La funzione principale di una stanza determina la scelta di mobili e accessori adeguati non solo agli scopi, ma anche agli spazi a disposizione e alle caratteristiche dell´ambiente: una plafoniera di cristallo può dare luce ad un angolo della zona living, a un ingresso o a una stanza da bagno, mentre un lampadario di grandi dimensioni ha bisogno di centralità ed è l´ideale sopra un tavolo da pranzo o in un ampio soggiorno.

Per chi preferisce luci basse e soffuse, è possibile abbinare lampade a stelo, abat-jour o faretti regolabili, calibrando la tonalità e l´intensità di ogni punto luce a seconda delle ore del giorno.

Tra articoli nuovi e usati, la scelta si adatta a ogni gusto ed esigenza, con prezzi che partono da circa 30 € ma non superano di solito i 300 € per un lampadario usato e ricondizionato dal venditore.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda