Iniettori per moto

Tra gli articoli per aspirazione e iniezione per moto, gli iniettori sono un elemento fondamentale per regolare l’introduzione di carburante nei cilindri del motore. Gli iniettori orientano l’immissione del carburante finemente polverizzato insieme all’aria di combustione attraverso il condotto di aspirazione, nel caso dei motori a benzina a iniezione indiretta, oppure in una camera ausiliaria per i motori diesel a iniezione indiretta.

Esiste un’altra tipologia di iniezione, tecnologicamente più avanzata, che permette l’iniezione direttamente nella camera di combustione. In questo caso si parla di iniezione diretta. Secondo il sistema d'iniezione diretta, l’attivazione della combustione avviene attraverso una pompa ad alta pressione.

Già nel canale di alimentazione del carburante, questa pompa produce la pressione necessaria alla benzina per essere spinta nell’iniettore e, all’interno di questo, essere polverizzata e indirizzata direttamente nella camera di combustione.

L’iniezione avviene attraverso la polverizzazione del carburante. Grazie alla tensione che si crea nell’iniettore, il carburante finemente polverizzato viene immesso nella camera di combustione con una certa pressione.

Tipologie di iniettore

Il tipo di combustibile utilizzato determina la tipologia di iniettore nello specifico. In moltissimi casi, soprattutto nel caso dei motori a benzina, l’iniettore funziona attraverso il controllo di una centralina elettrica. La centralina Bosch Motronic, ad esempio, è molto conosciuta e utilizzata.

Essa si compone di una serie di elementi responsabili all’iniezione di benzina nel motore, tra cui si trovano ovviamente gli iniettori Bosch per moto.

Gli iniettori si possono scegliere anche sulla base del marchio della moto che si possiede, a prescindere da casa produttrice. La Bosch, infatti, fornisce diversi marchi di motoveicoli. Per essere certi che il pezzo di ricambio di iniettore sia compatibile, è più sicuro andare in cerca della marca e del modello specifico della propria moto.

In questo modo, il pezzo di ricambio di serie può essere facilmente riconosciuto sulla base del modello di veicolo di cui si vuole sostituire la parte. Quindi in commercio si trovano, giusto per fare alcuni esempi, iniettori per moto Piaggio oppure per moto Honda.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda