Il giusto abbigliamento per esplorare il mondo marino

Tutti gli sport richiedono l’abbigliamento appropriato per essere svolti. Il giusto outfit aiuta a entrare in sintonia con la disciplina, agevola i movimenti e, in alcuni casi, ha una funzione protettiva. Molte attività che si compiono in acqua richiedono specifici accessori da indossare e una buona preparazione. Se si considerano lo scuba diving o lo snorkeling, ad esempio, si ha bisogno di una specifica tuta per calarsi in mare. Dipendentemente dal tipo di immersione, ci sono due modelli di mute tra le quali scegliere: le stagne, ideate per le temperature più basse, isolano completamente il corpo proteggendolo dal contatto con l’acqua, e le umide, studiate per profondità meno impegnative, permettono movimenti più liberi. Per una protezione totale, è possibile munirsi di cappuccio, guanti e calzari per sub, scuba e snorkeling.

Tenere al caldo le estremità del corpo

Le immersioni si possono svolgere in diversi ambienti marini, ma il fattore che hanno in comune è la bassa temperature che queste acque possono raggiungere. Una volta coperto il corpo in modo appropriato, si passa alla protezione di mani e piedi. I guanti e calzari utilizzati per le attività subacquee proteggono dal freddo e permettono grande flessibilità nei movimenti. I calzari sono principalmente di due tipi e si abbinano a specifici modelli di pinne: i calzari neoprene, da 5mm, sono indicati per le immersioni con le bombole e si indossano con pinne regolabili. Garantiscono un’elevata protezione prima e dopo l’immersione. Troviamo poi, quelli senza suola, usati con le pinne a scarpetta, adatti per lo snorkeling. Lo spessore varia da 1.5 a 5.0mm, la scelta dipende dalla protezione che desideriamo. La stessa regola e le stesse misure valgono per i guanti. Le mani, però, necessitano di libertà, quindi, guanti di 3 mm di spessore potrebbero essere un ragionevole compromesso tra protezione e sensibilità. Questo può essere vantaggioso per chi deve maneggiare apparecchiature fotografiche.

Altri articoli a disposizione

Gli accessori per sub, scuba e snorkeling sono molti e tutti designati per rendere l’esperienza in fondo al mare il più confortevole e sicura possibile. Ogni accessorio ha una funzione specifica e molto spesso fondamentale per la salvaguardia del sub. Le maschere e gli aeratori sono un ulteriore sussidio per chi ama esplorare la realtà acquatica. È importante scegliere le maschere adeguate perché devono impedire l’infiltrazione di acqua e devono garantire una chiara e limpida visuale.

I vari accessori a disposizione sono prezzati a seconda dei modelli e dell’uso che se ne deve fare. Ad esempio, i guanti e i calzari si possono acquistare a partire da 2 € fino a circa 200 €, con la possibilità però di acquistare anche articoli usati.