Ne hai uno da vendere?

Fallo vedere a milioni di acquirenti

Gruppo completo: che cos’è

Il gruppo completo di una bicicletta è composto dall’insieme dei componenti dell’impianto frenante, unito alle parti che compongono la trasmissione: per tutti i meno esperti di ciclismo, un gruppo fa quindi riferimento alle leve del cambio, al deragliatore (anteriore e posteriore), alle leve dei freni e ai freni stessi, al pacco pignoni, alla guarnitura, alla catena e al movimento centrale.

I tre marchi più noti nel settore, che coprono praticamente l'intera offerta di mercato, sono Shimano, Campagnoloe SRAM. I tre marchi possono essere considerati equiparabili tra di loro per prezzo e qualità offerta; a fare la differenza, sia in fatto di prestazioni che di prezzo, è invece la gamma a cui si fa riferimento: i gruppi si dividono infatti in top di gamma, gamma media e gamma base.

Le regole per scegliere il gruppo giusto per la bicicletta

Troppo spesso chi vuole fare un upgrade alla propria bici si mette immediatamente alla ricerca del gruppo di trasmissione più costoso a disposizione, basando la scelta semplicemente sul prezzo, e dando per scontato che un oggetto che costa di più debba necessariamente avere tutte le caratteristiche di cui si ha bisogno. In realtà è molto importante tenere in considerazione i fattori di proprio interesse: a seconda che si sia più interessati alla leggerezza o all’efficienza meccanica, o si voglia un modello che richieda la minima manutenzione possibile, sarà più opportuno orientarsi su alcuni modelli piuttosto che su altri. Se l'obiettivo che ci si prefigge è quello di competere in gare semi-professionistiche, ad esempio, la scelta giusta sarà indubbiamente un top di gamma, da montare su una bici adatta e di pari livello.

Se invece quello che si desidera è affrontare anche i percorsi più difficili, ma facendolo sempre con i propri tempi, allora vale davvero la pena di valutare anche gruppi di gamma media o base.

Quanto costa un gruppo per bicicletta

Dal punto di vista economico, è molto conveniente fare un confronto tra i vari modelli a disposizione, chiedendosi per ogni modello se le funzioni a disposizione sono effettivamente quello di cui si ha bisogno e andando poi a confrontare il rapporto qualità/prezzo. Una delle marche che offre il più ampio catalogo di ricambi per biciclette, con soluzioni riconducibili sia alla fascia alta che alla fascia media che alla fascia base è la Shimano: un gruppo Shimano nuovo per city bike può costare circa 250-300 €, mentre un gruppo shimano ultegra può costare anche più di 700 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda