Il grembiule: un accessorio femminile oggi sinonimo di scuole primarie

Il grembiule è un elemento accessorio nato per avere la funzione di “guarnizione” tra gli abiti. Soltanto in un secondo momento ha assunto la funzione di protezione nei lavori che si stanno compiendo. È usato, al giorno d’oggi, nei laboratori di fisica e di chimica, da artigiani, da fabbri, da calzolai e da tantissimi altri lavoratori. Ha diverse forme ed è composto da diversi materiali. Si tratta di un capo d’abbigliamento che in passato è stato utilizzato nelle scuole elementari e che tutt’oggi viene utilizzato in alcune scuole. L’obiettivo principale per cui veniva utilizzato era quello di proteggere gli abiti personali dalle macchie. Questo perchè prima, quando ancora le lavatrici non erano diffuse quanto oggi, il bucato veniva fatto esclusivamente a mano e il risparmio era per molti una virtù e una necessità. Oggi non esiste una regola che imponga un determinato abbigliamento nelle scuole, ma tutto è lasciato alle singole autonomie scolastiche. Ci sono scuole dove si deve indossare una divisa, in altre soltanto un grembiule e in altre ancora è possibile non indossare nulla di distintivo.

Grembiuli, oggi come ieri, lasciano scoperte gonne o jeans

Sono tanti i grembiuli che oggi sono disponibili. In passato c’erano pochi modelli e questi erano generalmente fatti di cotone e il loro colore cambiava a seconda della classe che si frequentava. Il grembiule nasconde, oggi come ieri, le gonneo una parte dei jeans per le bambine, lasciando scoperti completamente soltanto le scarpe, i calzini o i collant. Per quanto riguarda i grembiuli della scuola materna, una prima differenza che si riscontra è relativa al colore del grembiule che cambia a seconda del genere. Anche se a volte ci sono classi dove si utilizza un unico colore. Mentre nelle scuole elementari questa differenza scompare con l’obiettivo di omogeneizzare la classe mettendo in secondo piano l’abbigliamento sempre più griffato. Una differenza si ritrova negli stessi grembiuli con delle decorazioni che riprendono i cartoni animati o alcuni pupazzi che possono piacere alle bambine.

I grembiuli subito pronti per le ore di lezione

I grembiuli moderni sono fatti, nella maggior parte dei casi, in poliestere e vengono portati sotto i cappotti o le giacchedi modo da poter essere subito pronti durante le ore di lezione. Soltanto d’estate in genere le scuole permettono di non portare il grembiule di modo da poter essere più freschi e meno accaldati. Ma anche di mostrare le magliette, le maglieche in genere si indossano sotto il grembiule.

I prezzi dei grembiuli partono da circa 8 € per un grembiule femminile rosa fino ad arrivare a circa 36 € per un grembiule con bottoni nero delle Winx.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda