L’importanza dell’attività ludica nel neonato

Giocare è un’attività di fondamentale importanza per qualunque bambino, già a partire dai primi mesi di vita. Ecco perché è opportuno circondare sin da subito il neonato di giochi adeguati alla sua tenera età. Quando si parla di giocattoli per l’infanzia è bene sapere che si tratta di un ambito estremamente vasto: infatti, il bambino cresce molto rapidamente, travolto da cambiamenti psico-motori continui; ecco, dunque, che per ogni piccola fase della vita dell’infante vengono progettati giochi ed oggetti diversi per intrattenerlo e stimolarlo continuamente. Ma perché giocare è tanto importante per un bambino? Ebbene, attraverso il gioco, il bambino migliora le sue capacità emotive, intellettive e motorie; il gioco, inoltre, stimola la creatività del bimbo e lo aiuta a rapportarsi alla realtà circostante. I prezzi variano dai 2 € per l’acquisto di un sonaglio in peluche ai 1.000 € per un’altalena con giochi musicali.

Quali sono i giocattoli da 0 mesi presenti sul mercato e quali scegliere per il proprio bimbo?

Secondo molti pediatri, per stimolare i sensi del neonato, è opportuno attrezzare un angolo della casa con un materassino e una copertina, adagiarvi sopra il bebè e lasciarlo spaziare e interagire autonomamente e in libertà con alcuni giochi adatti a lui. In particolare nella fase che va dai 0 ai 6 mesi è consigliato qualunque gioco che sia accompagnato da una canzoncina melodica, che possa confortare e stimolare il piccolo sin dai primi momenti di vita. Tra questa tipologia di giocattoli da 0 mesi è possibile annoverare, ad esempio, le giostrine musicali da appendere alla culla del bebè, le palle interattive che emettono vari suoni al tocco, i tappetini con giochi musicali incorporati, e molto altro. Tra gli altri giochi tipici per questa fascia d’età vi sono: sonaglini, altalene a tema, peluche, eccetera.

Giochi istruttivi

Ci sono alcuni giochi che sono particolarmente stimolanti ed istruttivi; in genere si tratta di giochi per i bimbi dai 6 mesi in su. Un esempio è rappresentato dai giochi con le costruzioni: generalmente, per i più piccoli vengono realizzati di grandi dimensioni e in gomma atossica.

Questi tipi di gioco riescono a stimolare tutti i cinque sensi del bambino, ecco perché sono particolarmente consigliati.

Attualmente questi si trovano sul mercato come nuovi o usati. Chiaramente è preferibile acquistarli in nuove condizioni, in primis per questioni igieniche; infatti, il neonato è estremamente delicato, quindi è bene circondarlo sempre di oggetti puliti e sterili.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda