Gadget e indumenti di marchi di birra da collezione

I gadget della birra sono articoli da collezione particolarmente diffusi, poiché molto ampia è la varietà di oggetti legati ai principali marchi di questa bevanda alcoolica. In commercio si trovano migliaia di oggetti creati per particolari ricorrenze, o semplicemente per far conoscere il marchio di birra a quante più persone possibili.

Gadget più comuni legati alla birra

Le aziende che producono birra mettono in commercio questi oggetti per diversi motivi. Possono essere delle produzioni limitate, realizzate in occasioni particolari, tra cui festival o ricorrenze storiche. In alternativa, questi oggetti possono essere regalati a chi acquista una confezione con più bottiglie o lattine di birra. Più in generale, quello di creare gadget con il marchio è un’efficace azione di marketing, adottata dalle aziende per diffondere il proprio brand.

Tra gli esemplari di oggettistica della birra, spiccano alcuni capi d’abbigliamento comuni, tra cui i cappellini. In genere, si tratta di semplici cappelli in tessuto, dotati di una visiera frontale e con il marchio della birra stampato sulla parte anteriore.

I gadget legati alla birra comprendono anche altri oggetti che si possono indossare, tra cui i braccialetti. In genere sono di materiale plastico o di silicone, e mostrano ben in vista il marchio della birra.

Tra gli indumenti che mostrano i principali marchi spiccano le magliette. In genere sono delle t-shirt con il logo ben in vista, messe sul mercato per i collezionisti e gli amanti di quel particolare marchio.

Uno dei gadget più diffusi, tra gli amanti dell’oggettistica da collezione, è sicuramente l’apribottiglia. Questo piccolo oggetto metallico è particolarmente ricercato per il forte connubio con la birra.

Tra gli altri articoli di marchi di birra collezionati, spiccano i piccoli magneti: in genere vengono attaccati sugli sportelli dei frigoriferi o su altre superfici metalliche. Possono avere una forma circolare, oppure essere simile a una bottiglia di birra in miniatura.

Infine, tra i gadget più gettonati che raffigurano i marchi delle birre spiccano i portachiavi, gli orologi di plastica, le spille e molti altri articoli da collezione.

Marchi di birra e prezzi di questi gadget

Tra i marchi di birra più celebri, che realizzano gadget e indumenti da collezione, ci sono la Heineken, la Corona, la Beck’s. I costi di questi oggetti dipendono dalla tipologia di gadget e dal loro stato di conservazione. Sul mercato si possono trovare gadget a differenti condizioni d’acquisto: nuovi, oppure usati già da altri collezionisti, i quali decidono di metterli in vendita. In genere, un gadget può costare da 1 € a 100 €.