Friggitrice gas

Friggitrice gas: metodo di frittura in olio profondo

La friggitrice a gas consente la cottura dei cibi per immersione in un grasso ad alte temperature. Il grasso che generalmente si usa nelle friggitrici a gas è un olio di origine vegetale, tra i più utilizzati:  

  • olio extravergine d‘oliva
  • olio di semi di girasole
  • olio di palma
  • olio di palmisto
  • olio di arachidi
  • olio di colza​​​​​​​

Nella scelta del grasso da utilizzare al di là del gusto, nella friggitrice a gas bisogna valutare il diverso punto di fumo cioè il momento nel quale l‘olio sprigiona sostanze nocive, che cambia a seconda dell‘olio, in modo da ottenere una frittura buona e sana. 

Friggitrice a gas: quali sono le caratteristiche? 

Esistono diverse tipologie di macchine friggitrici a gas, ecco alcune caratteristiche essenziali da considerare:  

  • Le friggitrici a gas hanno dimensioni che variano dai 4 litri ai 50 litri di capienza
  • Esistono friggitrici a gas da banco ovvero di dimensioni più contenute che si poggiano su un bancone
  • Esistono friggitrici a gas con mobile che sono integrate all‘interno della cucina, peculiarità che hanno soprattutto le friggitrici usate per scopi professionali nella ristorazione
  • Friggitrici a una oppure più vasche separate, per friggere contemporaneamente cose diverse
  • Le resistenze che conducono il calore possono essere poste nelle friggitrici dentro le vasche o esternamente

Quale modello di friggitrice a gas scegliere? 

Trovi in commercio e anche sul catalogo eBay molte offerte interessanti di friggitrici a gas, scegliere il modello più adatto dipende dalle tue esigenze. Occorre valutare:  

  • la quantità di frittura giornaliera è molto importante, soprattutto se è destinata a un uso domestico o a uso professionale
  • il tipo di frittura che fai, se la friggitrice a gas è utilizzata in un ristorante di pesce, meglio prediligere quella con resistenza esterna, i residui di pastella si depositano nella vasca e sarà più semplice l‘operazione di pulitura
  • se hai necessità di fritture espresse, meglio una friggitrice a gas con resistenza interna alla vasca, permette di raggiungere più rapidamente alte temperature
  • se friggi contemporaneamente alimenti diversi meglio prediligere una friggitrice a gas con vasche separate

Controllo della temperatura nella friggitrice a gas? 

Il controllo della temperatura è fondamentale per ottenere una frittura dorata e croccante, molte friggitrici a gas hanno:  

  • termostati meccanici
  • termostati digitali più sensibili alle variazioni di temperatura
  • alcune hanno un braccio di sollevamento meccanico che programmato solleva la frittura quando è pronta
  • molte un sistema di filtraggio automatico che pulisce l‘olio: questo incide sulla qualità della frittura