Affidabilità e resistenza delle frese industriali

Tra gli articoli di fornitura industriale, accanto a tornie mulettitroviamo la fresa, uno strumento molto utilizzato per lavorare i legni, i metalli e tanti altri materiali duri, che ruota in modo uniforme attorno al proprio asse. Ne esistono di varie forme e vengono montate su macchinari e attrezzature industrialicome la fresatura, in cui i taglienti della fresa, ruotando, asportano il materiale dall’oggetto in lavorazione. La fresa è munita di un foro assiale per mezzo del quale viene fissata con chiavetta all'albero portafrese della macchina. La velocità di taglio dipende dal materiale di cui è composta la fresa, dagli inserti che ne costituiscono i taglienti e dalla durezza del materiale da lavorare. Le frese moderne sono costituite in metallo duro. I prezzi si aggirano, a seconda del modello e dell’utilizzo che se ne fa, da 1,00 € a 3.000,00 €, ma si può risparmiare rivolgendosi al mercato dell’usato.

Alcuni tipi di frese industriali

I tipi più comuni di frese industriali sono:

  • la fresa cilindrica da spianatura, che serve a realizzare delle facce piane;
  • la fresa da taglio, costituita da lame a forma di spirale, che servono a spianare le pareti verticali in modo più uniforme possibile;
  • la fresa conica, utilizzata per lo più per le finiture;
  • la fresa sferica, che serve a rifinire il lavoro effettuato precedentemente da una fresa più grossa, completando così con più precisione e uniformità le parti disomogenee.

La fresa a candela è adatta alla realizzazione di scanalature o di sedi per linguette e alla lavorazione di profili. La fresa a disco è un utensile di piccolo spessore con denti dritti o alternati molto radi, adatto per cave lunghe e profonde, offre la migliore stabilità e produttività per questo tipo di fresatura. Può essere montata in gruppo per lavorare più di una superficie sullo stesso piano contemporaneamente. Specialmente questi ultimi sono utensili potenzialmente pericolosi, che vanno maneggiati utilizzando le dovute protezioni.

Come fare la manutenzione ad una fresa

Come tutti gli articoli di fornitura industriale, anche la fresa richiede una costante manutenzione, per far sì che duri a lungo e non si abbiano problemi al momento che viene utilizzata. Ogni volta che si finisce di utilizzarla, è necessario pulirla con acqua ed eliminare i residui di materiale che sono sicuramente rimasti impigliati nelle scanalature della parte rotante. In modo costante si possono passare sulle frese degli speciali oliicreati appositamente per i metalli duri, che aiuteranno a mantenere le ottime prestazioni della fresa nel tempo.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda