Quale forno scegliere?

La scelta di un fornetto elettrico comporta la presa in considerazione di diversi fattori come la capacità, le dimensioni dell’elettrodomestico e le sue funzionalità. Approssimativamente, un forno da dodici litri è adatto a cucinare per due persone, quello sino a diciotto litri per tre persone, quelli da trenta per cinque o sei persone. Le funzioni del fornettoriguardo il tipo di cottura sono un altro elemento che determina le differenze di prezzo. La cottura statica è quella comune a tutti i forni, il grill permette di dorare e creare una crosta uniforme sulla superficie del cibo, la modalità ventilata distribuisce il calore in modo più efficace, il girarrosto serve per arrostire la carne, la funzione scongelamento si rivela utile con i cibi appena tirati fuori dal freezer.

Forni classici e multifunzione

Se non è necessario cucinare per molte persone, un fornetto da 800 Watt, dieci litri di capacità, può risultare sufficiente al massimo per due persone. Alcuni modelli in commercio hanno un costo inferiore ai 30 €, altri costano qualcosa in più. Ad esempio, un fornetto da 1500Watt ventilato, dotato di luce interna e di timer, si può trovare a un prezzo che parte dai 60 € e che sale in base alla capacità. Il forno elettrico della Howell da quarantacinque litri e con numerose funzioni di cottura, costa intorno ai 120 € . I fornetti con il grill e il girarrosto sono più costosi, ma anche più versatili, alcuni modelli hanno funzioni aggiuntive come quella che permette di cuocere dell’ottimo pane fatto in casa o quella per abbrustolire i toast, altri hanno in dotazione accessori per grigliare le verdure o lo spiedo per arrostire i polli. Spesso in commercio si trovano buone offerte sui fornetti di diverse aziende come Ariete, Howell o Delonghi, Girmi, Mulinex ecc.

Forni per pizza e microonde

Oltre ai fornetti classici, ne esistono alcuni appositi per la cottura delle pizze. Questi modelli hanno una base circolare di pietra refrattaria che assorbe l’umidità della pasta lievitata rendendo la base croccante e asciutta. Hanno un costo di circa 100 €, ma se si sceglie un modello con la teglia in allumino, il prezzo cala, anche se la particolarità della cottura deriva proprio dall’utilizzo della pietra. In vendita si possono trovare anche forni da pizza professionali che partono da un costo di circa 300 € ma raggiungono facilmente i 700 €Se non si vuole acquistare un forno elettrico, in commercio si trovano anche forni a microonde dotati di numerose funzioni, scaldavivande incluse con prezzi in media superiori ai 100 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda