Il polistirolo: un materiale adatto alla creatività

Il polistirene, o polistirolo, è un materiale molto diffuso e utilizzato soprattutto a scopi industriali. Esso viene infatti ampiamente impiegato per gli imballaggi, per i contenitori alimentari e per l’edilizia (isolante, fonoassorbente).

Si tratta di un derivato del petrolio ottenuto per polimerizzazione. Con un procedimento chimico, che richiede vapore e temperatura, si ricavano piccole perle che si espandono e che vengono saldate in un blocco unico di “polistirolo espanso” dalle proprietà sorprendenti: infatti il polistirolo è un ottimo isolante, resiste all’umidità, è durevole e resistente, leggerissimo, facile da lavorare e molto versatile.

Attenzione, per la sua composizione chimica il polistirene è un materiale combustibile e sensibile al calore.

Come lavorare il polistirolo

Lavorare questo materiale non richiede particolare abilità, ma un minimo di manualità e molta fantasia.

Per tagliare e modellare il materiale serve un seghetto per il fai da te e altri strumenti da taglio manuali (per esempio il trincetto, il traforo ecc.). Gli esperti consigliano di effettuare tagli rettilinei con una lama impregnata di cera (bianca per non trasferire il colore) oppure con il filo interdentale, al fine di ottenere incisioni nette e pulite.

Essendo abbastanza facile da lavorare, il polistirolo si può modellare anche con quanto disponibile in casa: forme per biscotti, coltelli da cucina, trincetti, pennellini, pinzette, ecc. Per le decorazioni e gli assemblaggi serviranno anche colla bianca, tipo Vinavil, e colori a tempera.

Qualche idea: cosa fare con il polistirolo

Tra i vari materiali per hobby creativi, il polistirolo - proprio in virtù delle sue proprietà - è ideale per lavoretti artistici, creativi, divertenti. Le forme possono essere modellate, rivestite, colorate, decorate e così via, per trasformarsi in oggetti originali da utilizzare nei modi più vari, dalle decorazioni ai piccoli regali, alle attività con i bambini, ecc.

Chi non ha idee ma vuole cimentarsi nel fai da te creativo, surfando nel web troverà molti spunti e suggerimenti utili per iniziare a realizzare oggetti originali.

Per fare solo qualche esempio, è possibile creare decorazioni di tutti i generi e forme, presepi e personaggi, portaoggetti, contenitori, lettere dell’alfabeto per comporre frasi o nomi, sottobicchieri, vassoi, e così via senza dimenticare, in periodo natalizio, il grande effetto scenografico del polistirolo utilizzato come neve. Insomma, alla fine il polistirolo è forse tra i materiali più adatti a dare sfogo alla creatività.

Infine, non si deve tralasciare la grande utilità delle forme di polistirolo per il cake design.

Acquistare le forme di polistirolo

Chi non ha la possibilità di riciclare vecchi imballaggi, può esplorare il web per trovare le forme più svariate a prezzi accessibili. Online si trovano facilmente sagome di tutti i tipi per prezzi che vanno dai 2-4 € fino ai 30-40 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda