Ne hai uno da vendere?

Fallo vedere a milioni di acquirenti
Fionda per pescatori

Fionde per pescatori: degli utili strumenti per la pesca a distanza

Gli appassionati della pesca all’inglese (ovvero a distanza) conoscono bene il problema di portare la pastura in un preciso punto. Per cimentarsi in questa pratica, è bene scegliere l’ attrezzatura per la pesca adatta, onde evitare di tornare a casa a mani vuote.

Marche e prezzi

Le fionde da pesca sono strumenti molto utili per pasturare a distanza. Vengono prodotte da brand come Trabucco Fishing Diffusion o Turbentini, e il loro prezzo varia da meno di 5 € (nel caso di modelli molto economici) a oltre 40 €.

Quali sono le fionde da pesca presenti sul mercato e quali scegliere in base alle proprie esigenze?

Le fionde per pescatori sono articoli per la pesca che non possono mancare nell’inventario del praticante della pesca a distanza. Sono strumenti simili alle catapulte, ma mentre queste consentono spesso di raggiungere grandi distanze, le fionde hanno una gittata minore ma sono più precise.

Tuttavia, acquistare una fionda non è sufficiente per praticare la pesca a distanza: vi sono infatti dei parametri costruttivi che è bene considerare a seconda del tipo di pesca che si vuole effettuare. Le fionde per la pesca in caduta e a galla, ad esempio, sono dotate di elastici sottili e di cestello conico, adatto a contenere molti bigatti. Quando si acquista una fionda di questo tipo, è bene fare attenzione all’impugnatura del cestello (che dev’essere ergonomica) e alla qualità degli elastici, che comunque devono essere periodicamente cambiati. Le fionde da media distanza hanno invece degli elastici più robusti e sono disponibili in due tipi: un primo tipo adatto al lancio dei bigatti su una superficie ristretta, dotato di un cestello conico, e un secondo tipo adatto alla pasturazione su una superficie ampia, dotato di cestello a rete. Le fionde da pasturazione a grandi distanze, infine consentono di raggiungere distanze superiori agli 80 metri, ovviamente se il lanciatore ha abbastanza pratica alle spalle.

Le fionde e le catapulte da pesca, solitamente, non sono strumenti molto costosi, soprattutto per quanto riguarda i modelli più economici, reperibili nuovi a pochi euro. Tuttavia, se si acquista un modello particolarmente economico, è bene avere da parte qualche elastico di riserva, per non ritrovarsi senza fionda nel bel mezzo di una sessione di pesca. In alternativa, è possibile acquistare dei set composti da diverse fionde, così da non restare a secco in caso di rottura. Infine, se si desidera acquistare uno strumento professionale, orientarsi su un prodotto usato permetterà di risparmiare qualche soldo.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda