Estrattori da garage

Gli estrattori da garage sono strumenti da lavoro abbastanza comuni e molto diffusi nelle case di molte famiglie e nei garage meccanici: vengono utilizzati in particolare per estrarre alcuni tipi di oggetti, più comunemente viti rotte o cuscinetti, tramite un meccanismo di leva. Si tratta infatti di una sorta di punte di trapano, molto utili quando il cacciavite da solo non riesce a fare presa. I marchi produttori di questo tipo di oggetti sono molti: Hazet, Sealey, per esempio, offrono una vastissima gamma di utensili, diversi per uso, costo e materiale.

I prezzi variano di molto a seconda del prodotto; alcuni estrattori possono essere acquistati singolarmente e costano anche meno di 10 €. Esistono poi veri e propri kit a valigetta di estrattori di varie misure, con punte di diversa misura e forma, che arrivano a costare anche 40 € e oltre.

Vari tipi di estrattore da garage: funzioni diverse per oggetti diversi

Questi estrattori da garage sono di varia misura e tipo proprio per il diverso uso a cui sono destinati. In particolare, questi utensili si dividono in due categorie diverse: gli frizione, del candele, di vari tipi di