Droni DJI DJI Inspire 2 per riprese video

Amanti delle riprese video e professionisti del settore possono contare, già da diversi anni, anche su droni capaci di assicurare delle sequenze filmate dal grandissimo impatto spettacolare. Dai matrimoni agli eventi sportivi, è ormai raro non vedere un drone teleguidato mentre riprende una scena dall´alto oppure in movimento.

In questi ultimi anni, infatti, i progressi in questo settore sono stati grandissimi, tanto da rendere i droni sempre più facili da governare e la resistenza delle batterie sempre più lunga.

Se è vero che si può cominciare ad adoperare questi dispositivi utilizzando modelli da 100 € o poco più, modelli validissimi per passare del tempo divertendosi, è altresì vero che per effettuare riprese di qualità servono prodotti di fascia alta. Questi possono costare anche più di 4.000 €.

DJI

Azienda con sede in Cina e diversi uffici sparsi per il mondo, DJI è subito diventata un punto di riferimento nel settore dei droni. Il costante sviluppo ha portato alla realizzazione di modelli all´avanguardia come il Mavic Pro Platinum, in vendita a più di 1.000 €.

Il drone Inspire 2 è uno dei gioielli della casa cinese, da considerare adatto a professionisti delle riprese video.

DJI Inspire 2: che scheggia

Da 0 a più di 80 Km/h in 4 secondi, una velocità massima di circa 100 Km/h e di 9 m/s in discesa lo rendono perfetto per riprese con veicoli motorizzati e per spostamenti ultra rapidi.

A distinguere questo modello non è solo la velocità quasi da competizione e l´ottima manovrabilità, ma anche la qualità delle riprese video. L´Inspire 2 può infatti registrare video a una risoluzione di 5,2 K.

Possiede una batteria doppia che consente un´autonomia di quasi mezz´ora, braccia in fibra di carbonio, sensori anti ostacoli, possibilità di autoriscaldamento per riprese a basse temperature e un controller di prima qualità.

Il peso complessivo, batterie comprese, corrisponde a circa 3 Kg; ma è disponibile anche una versione dotata di gimbal Zenmuse che, una volta montato, aumenterà leggermente il peso totale.

Il DJI Inspire 2 ha caratteristiche di fascia alta ed è dotato di diverse opzioni intelligenti che facilitano l´esperienza di volo e di ripresa video. è inoltre capace di ritornare al punto di partenza da solo qualora dovesse perdere il segnale radio.

Ad aggiungere massimo valore è il comparto fotografico con Zenmuse X4S e X5S, videocamere capaci di interfacciarsi con il gimbal e i controlli di volo. Il range di controllo dell´Inspire 2 è di circa 7 chilometri.

La versione DJI Inspire 2 Combo prevede la Zenmuse X5S.

Prezzi e versioni disponibili

Il DJI Inspire 2 ha un prezzo di 3.399 €, riferito alla versione base con Zenmuse X4S e il sistema di elaborazione delle immagini CineCore 2.0. Esistono poi la versione standard, venduta per un prezzo pari a 4.800 €, la versione Professional, che ha un costo di 11.400 €, quella Premium da 14.250 € e la versione Cinema Premium da 23.216 €.

Dati i prezzi elevati, l´acquisto di un DJI inspire 2 usato o ricondizionato può rivelarsi la soluzione migliore per chi è in cerca di un drone di alta qualità ma ha un budget ridotto.