Divani e poltrone in ecopelle: l’arredamento elegante ed ecosostenibile

Divani e poltrone sono tra gli articoli per l’arredamento della casa più importanti, perché vengono spesso posizionati in cucina o in soggiorno e sono dei mobili fondamentali sia da un punto di vista estetico che funzionale.

Oggi, il mercato dell’arredamento propone varie soluzioni per quanto riguarda i materiali e i tessuti utilizzati, ognuna delle quali si adatta a delle esigenze particolari. Molti divani vengono realizzati in tessuti polimerici, come ad esempio il poliestere, mentre altri si caratterizzano per il classico rivestimento in pelle. Chi non vuole rinunciare alla bellezza di un divano in pelle ma allo stesso tempo vuole fare una scelta sostenibile per l’ambiente, può acquistare un divano o una poltrona in ecopelle.

Si possono trovare divani in ecopelle di diversi marchi, si va dai blasonati divani Chesterfield ai più contemporanei modelli  Ikea. Tuttavia, alcuni fornitori propongono anche dei modelli senza marca realizzati a mano.

I prezzi di questi prodotti vanno dai 40 € ai 3.000 € a seconda del modello e della qualità della manifattura, ma è possibile anche acquistare articoli usati a prezzi inferiori, a partire da 35 €.

Pregi e difetti dell’arredamento in ecopelle

L’ecopelle è nata come una proposta alternativa alla vera pelle e presenta alcune caratteristiche in comune con quest’ultima, sebbene non sia di origine animale.

La pelle sintetica ha sicuramente un aspetto che si avvicina a quello della pelle autentica, poiché l’intento dei produttori è proprio quello di imitare questo materiale in ogni aspetto. La differenza principale sta nel fatto che l’ecopelle, essendo un materiale plastico, ha una consistenza e una texture molto diverse da quelle della pelle vera.

D’altra parte, l’ecopelle risulta molto più versatile e lavorabile della pelle di origine animale. Per questo motivo, è possibile ad esempio colorare un divano in ecopelle con una tinta oro, difficilmente applicabile sul cuoio naturale.

Scegliere un divano o una poltrona in ecopelle

La scelta di un divano o di una poltrona va fatta in modo molto accurato, perché si tratta di elementi d’arredamento che influenzano notevolmente lo stile di tutta la casa.

Avendo già scelto il materiale, si può procedere con la scelta del colore, che va effettuata in base all’abbinamento cromatico con il resto dell’arredamento. I divani in ecopelle sono disponibili in una vasta gamma di colorazioni e fantasie: vi sono sia modelli a tinta unita, sia modelli con fantasie particolari, come ad esempio motivi floreali o a righe.

Inoltre, sono disponibili in commercio anche dei divani letto, che possono essere velocemente trasformati in un letto per gli ospiti o in un comodo punto d’appoggio per un pisolino veloce.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda