Il fantastico mondo Disney

Agli inizi del Novecento una delle figure più importanti dell’intrattenimento moderno, Walt Disney, crea il suo primo personaggio destinato a diventare il cartone animato più famoso di sempre: Topolino.

Con il trascorrere degli anni vengono pubblicati fumetti, pupazzi e gadget di ogni sorta. Pian piano, dalle matite dei disegnatori di tutto il mondo nascono nuovi personaggi che accompagneranno Topolino nelle sue avventure, da Pippo fino a Gambadilegno.

I personaggi Disney si moltiplicano grazie alla fantasia della società e durante la Seconda guerra mondiale nascono Biancaneve, Bambi, Pinocchio, mentre negli anni successivi alla guerra vengono creati film quali La spada nella roccia, Mary Poppins, Robin Hood con tantissimi altri divertenti e fantasiosi personaggi. Tutti questi personaggi li abbiamo visti e li vediamo ancora su quaderni scolastici, zaini, oggetti d’arredamento e su qualsiasi altro gadget immaginabile.

I personaggi da collezione Disney sono ambiti in tutto il mondo e la loro varietà fa sì che ogni collezione sia unica rispetto a un’altra.

Oggetti da collezione Disney

A volte comincia per puro caso, come conseguenza di una passione e di un amore, altre volte l’intento è chiaro sin da subito. In tutti i casi, le collezioni sono divertenti da arricchire e curare oltre che interessanti sotto il profilo storico-culturale. È il mondo dell’usato a offrire ogni giorno centinaia di interessanti articoli da collezione, alcuni dei quali introvabili altrove.

Da un nuovo set di personaggi in plastica che costa pochi euro, si arriva fino alle rare copie di fumetti, come il n. 1 dei Walt Disney Comics del 1940, che valgono decine di migliaia di Euro. I pezzi più ricercati sono senz’altro quelli rari e vintage, cioè prodotti tra gli anni ‘30 e ‘60. Perfino le bozze dei personaggi dei cartoni animati possono avere un alto valore economico durante le aste online. La bozza del personaggio Malefica de La bella addormentata, un altro famoso personaggio di Walt Disney, è stato venduto online per quasi 70 €, prezzo a cui si possono trovare anche molti giochi della Disney vintage. Gli oggetti utilizzati a Disneyland per creare i vari personaggi del parco giochi sono sempre molto ricercati. Il loro valore economico supera spesso e volentieri svariate decine di migliaia di euro, come nel caso dello scheletro impiegato per la scenografia dei Pirati dei Caraibi.

Documenti della casa d’animazione, compresi progetti mai pubblicati, possono avere un valore compreso tra 100 € e 5.000 €, così come le locandine originali d’epoca dei cartoni animati.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda