Diamanti e gemme: il favoloso mondo dei preziosi

Diamanti e pietre preziose sono da sempre uno degli oggetti del desiderio per le donne di tutte le età. Il loro mercato è in costante espansione e non vede crisi soprattutto per quanto riguarda la vendita di diamanti online, preziosi, orologi e gioieli di lusso.

L’acquisto di un diamante o di una gemma, deve essere una scelta oculata e ponderata. Per questo è bene, prima di acquistare un gioiello, conoscere le caratteristiche della pietra, verificarne il valore di mercato, poter confrontare la pietra con altre pietre del suo genere al fine di individuare quello che meglio soddisfa le proprie esigenze, il proprio gusto e le proprie tasche. Tra le gemme più vendute sul mercato troviamo: l’ acquamarina, l’ametista, l’agata, il diamante, il corallo, lo smeraldo e tante altre ancora.

Quali sono le principali caratteristiche di cui tenere conto prima dell’acquisto di diamanti e gemme preziose?

Il colore, il grado di purezza e la limpidezza, sono gli aspetti essenziali per scegliere una pietra di qualità utili anche a valutare la quotazione odierna di diamanti e pietre preziose. Un altro aspetto da valutare sono le inclusioni che rappresentano la storia della pietra, i passaggi che hanno contribuito alla sua formazione, e che sono considerate dei difetti che inficiano la purezza e il valore della gemma che intendiamo acquistare. Una pietra con piccole inclusioni vale meno di una pura e perfetta, ma può essere ugualmente bella e si può acquistare ad un prezzo leggermente più basso. Quando parliamo di diamanti è invece fondamentale fare riferimento ai carati, ovvero l’unità standard di misura del peso dei diamanti. Maggiore saranno i carati maggiore sarà anche il prezzo della pietra.

Le pietre di maggior valore sono quelle totalmente incolori, denominate comunemente bianche. Più il diamante o una gemma è incolore, più aumenta il suo valore. I diamanti incolori però corrispondono soltanto ad una piccola percentuale di quelli estratti, in quanto più del 90% dei diamanti hanno sfumature di base giallastre e brune.

Esiste poi un’esigua percentuale di diamanti dai colori naturali più o meno intensi: giallo, arancione, rosa, verde, blu o rosso, che in virtù della loro rarità possono raggiungere prezzi elevatissimi.

Per quanto riguarda la provenienza va sottolineato che una pietra proveniente da paesi quali Birmania, Kashmir, Sri Lanka, Colombia e Brasile ha un valore economico molto più elevato rispetto a pietre provenienti dal Sudafrica.

In questo particolare ambito, la variabilità dei prezzi è elevatissima, si parte da circa 1 € per l’acquisto di una goccia sfaccettata in agata di 28 x 10 mm, per giungere ad oltre 100.000,00 € per l’acquisto di uno smeraldo colombiano di 8.24 ct certificato GIA.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda