Cuscini per bambini, come far riposare al meglio i più piccini

Per dormire bene è opportuno scegliere il cuscino adeguato, tanto più se questo cuscino è destinato ai piccoli.

Quando il bambino è ancora nella culla, sarebbe meglio non mettere cuscini,coperte o copertine, in quanto rappresentano una possibile minaccia di soffocamento. Il National Institute of Child Health and Human Development consiglia di non utilizzare alcun cuscino o guanciale fino ai 2 anni d’età e più precisamente, fino a quando le spalle del bambino non sono più larghe della sua testa. Questo è sicuramente il momento ideale per iniziare ad usare un cuscino.

Quali caratteristiche deve avere un cuscino per bambini?

Un cuscino per bambini deve necessariamente sorreggere la testa senza comprimerla e tenere il collo ben allineato in modo da favorire la posizione supina ed una corretta respirazione. Malgrado le indicazioni, in commercio esistono diversi tipi di cuscini per culla. Sono assolutamente sconsigliati cuscini troppo rigidi o troppo morbidi, che non permettono un’adeguata circolazione dell’aria e quindi aumentano il rischio di soffocamento. Ideali in queste situazioni sono i cuscini antisoffocamento, realizzati in schiuma poliuretanica e dotati di una struttura a celle aperte che permette la massima circolazione dell’aria, in grado di garantire il massimo comfort e sicurezza.

Quali sono i materiali più indicati?

I materiali con cui sono realizzati i cuscini per bambini sono riassumibili in due categorie: materiali naturali oppure sintetici. Quando parliamo di neonati è preferibile acquistare cuscini con imbottitura sintetica anallergica per evitare potenziali reazioni allergiche. Questa tipologia di cuscini permette la circolazione dell’aria e quindi di evitare l’accumulo di polvere sul cuscino e il proliferare degli acari. Perfetti anche per i bambini più grandi che soffrono di allergie o che hanno problemi di asma o altre sindromi respiratorie.

Per evitare il rischio di stimolare diverse allergie, è bene evitare cuscini in piuma o piumino che oltretutto, essendo morbidi, aumentano il rischio di soffocamento, specie nei neonati.

Quali sono i prezzi?

Il mercato online ci permette di scegliere tra una vasta gamma di modelli di cuscini per bambini, indicati per la culla, per letti e materassi o semplicemente per decorare la stanza del nostro bambino, il tutto a prezzi decisamente concorrenziali. Un guanciale antisoffoco nuovo in 100% cotone è acquistabile a partire da 6 € circa, cifra che tende a salire ad almeno 20 € per l’acquisto di un cuscino per lettino realizzato in memory foam con fodera in cotone traspirante e lavorazione antisoffocamento, quanto di meglio possa offrire il mercato per il riposo dei più piccoli.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda