Arredare il giardino 

Il giardino, a meno che non si tratti di un back yard all'inglese, è il biglietto da visita della casa. Ospiti, vicini e passanti osservano gli spazi esterni dell’abitazione, e a seconda dell'impressione che questi trasmettono, si fanno un'idea sulla casa e su chi vi abita. Per realizzare uno spazio verde confortevole ed esteticamente piacevole, oltre all'aspetto naturalistico - cura del prato, scelta delle piante e dei fiori, ecc. - andrà posta grande attenzione alla scelta degli arredi. A seconda dello spazio a disposizione, il mercato offre una vastissima gamma di soluzioni. Per pranzi e cene all'aperto sono indispensabili un tavolo e le relative sedie. Per i momenti di relax si può optare per amache, sdraio, lettini o dondoli, a seconda dei gusti personali. Fondamentale è dotare di copertura una porzione del proprio spazio outdoor per proteggersi dal sole durante le ore più calde: si può scegliere tra ombrelloni, vele e gazebo. Trattandosi di complementi d'arredo destinati a rimanere all'aperto, è importante la scelta dei materiali. Vanno privilegiati quelli più resistenti, che garantiscono una maggiore durata e non richiedono interventi di manutenzione. 

Cuscini da esterno: un tocco in più 

L'ultimo accorgimento per rendere il giardino un'oasi di bellezza e tranquillità è quello di dotare sedie ed eventuali dondoli o lettini di comodi cuscini. Non si tratta solo di rendere più confortevoli le sedute, bensì di dare ancor più personalità e carattere all'aspetto del giardino. Le soluzioni disponibili in commercio sono praticamente infinite per forme, materiali, colori e dimensioni: l'acquirente ha solo l'imbarazzo della scelta. Per le sedie si può scegliere tra cuscini con o senza schienale, in tinta unita, a righe, a pois o multicolori. I produttori consigliano di acquistare cuscini sfoderabili, si lavano più facilmente e, cambiando la fodera, si potrà dare subito un volto nuovo al proprio giardino. Allo stesso modo, con un semplice gesto, si potrà cambiare aspetto al divano e al lettino ogni volta che si vorrà. I prezzi variano dai 6 € per un cuscino da sedia ai 160 € per uno da lettino. 

Da bancale a seduta: una soluzione economica e di design 

Con la diffusione dell'uso di materiali di riciclo nel mondo del design e dell'arredamento di interni, ha preso piede l'uso dei bancali per creare librerie, comodini, poltrone, panche. Per arredare il giardino con una spesa minima, sono in commercio degli appositi cuscini da esterno utilissimi per trasformare degli anonimi pallet in comode sedute dal design accattivante.
 

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda