Custodie e cover: la seconda pelle del nostro telefono

La funzione primaria delle cover proteggere il telefono dai possibili incidenti: graffi, cadute, urti e shock. La cover spesso viene fornita con proteggi schermo per cellulari.

Tuttavia la varietà di modelli, materiali, forme, colori e design disponibili sul mercato è talmente ampia da permettere di cambiare cover ogni volta vogliamo “rinnovare” il nostro compagno elettronico.

La cover diviene così un accessorio da cui dipende il look del cellulare. Per i prodotti Apple ne esistono di moltissime fantasie e colori: il cellulare può tingersi di rosa, bianco, nero, rosso, e così via, rispecchiando l’umore, lo stile, la moda.

Alla fine, la cover permette di fare un restyling dello smartphone, un’operazione cosmetica che ne migliora l’aspetto e lo rende più trendy.

I vantaggi delle cover

La protezione dell’iPhone è la prima funzione di ogni cover che si rispetti. Ma la cover esprime anche la personalità dell’utente.

La cover permette di identificare il telefono con facilità, distinguendolo da centinaia di apparecchi simili. Essa diviene dunque sinonimo di unicità e individualità. Possono anche essere ulteriormente arricchite con stickers per cellulari, cinturini per cellulari o altri accessori.

Le cover sono facili da applicare. Basta essere sicuri di scegliere quella compatibile con il proprio iPhone, poiché ogni cellulare richiede la sua custodia specifica. Ovviamente le misure di una cover per iPhone 6 non saranno eguali a quelle per l’iPhone 7.

Il costo è un vantaggio ulteriore, poiché il costo di una cover non originale, usata o ricondizionata è veramente contenuto. Ciò permette di possedere più cover e cambiarle all’occorrenza, senza esborsi troppo onerosi.

Per i giovani, più sensibili alle mode del momento, una cover di ricambio consente di tenere il passo con le tendenze, i colori e gli umori.

Parametri per la scelta

Le cover si differenziano per design, stile ma soprattutto per i materiali di cui sono fatte. Se ne trovano di silicone e gomma, plastica o pelle, metallo, neoprene, fibre naturali, ecc.

Non è necessario spendere grandi cifre per prodotti di alta gamma poiché, per sua natura, la cover è un prodotto che si presta alla sostituzione frequente. Il budget medio di riferimento per una cover si colloca tra i 4 € e i 30 €.

Per scegliere l’oggetto giusto, oltre al gusto personale, occorre tener presente che una cover deve aderire perfettamente al telefono ed essere della misura giusta in modo da non interferire con le funzioni e le app.

I tasti e la fotocamera devono restare completamente liberi. I materiali morbidi aderiscono meglio al cellulare e hanno di solito colori brillanti più a lungo.

In caso di dubbio in fase di acquisto, soprattutto per la compatibilità, non esitare a chiedere al venditore.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda