Tutto al proprio posto: scatole di plastica per la casa

Non ci si accorge mai della quantità di oggetti che si accumulano in casa finché non tocca effettuare un trasloco o semplicemente rimetterla in ordine! Capita spesso con oggetti che non vengono utilizzati quotidianamente o di natura stagionale (come coperte invernali o articoli per il mare), ma è un problema che affligge tutte le famiglie: come ricavare più spazio disponibile dagli ambienti domestici?

Esistono fortunatamente soluzioni salvaspazio che ci aiutano a riorganizzare diverse tipologie di oggetti, a seconda dell’ambiente e della funzione. Scopriamone alcune.

Soluzioni per lavanderia e ripostiglio

Per accumulare i panni sporchi e preparare un lavaggio perfetto e senza sprechi, troviamo in commercio i portabiancheria. Queste ceste in plastica, solitamente dalla capacità non inferiore ai 50 L, possono presentare un unico contenitore oppure più divisori, che permettono di separare i colorati dai bianchi. Il costo medio di un portabiancheria è di 10-15 €.

Se il caos vero si annida nel ripostiglio, esistono due ottimi rimedi. Un metodo è l’utilizzo delle scatole impilabili, che disposte su un’unica colonna possono far risparmiare molto spazio.

Se invece la quantità di materiale è maggiore o composta da diverse tipologie di articoli, è il caso di pensare a un sistema salvaspazio studiato ad hoc con ripiani, cassetti e ganci in base alle proprie esigenze. Il budget da considerare oscilla tra 30 € e 70 €.

Soluzioni per la stanza da letto

Nonostante la presenza di armadi e cassettiere, lo spazio in camera da letto potrebbe ancora non essere sufficiente! Per rimediare si può optare per un pratico contenitore sottoletto.

Si tratta di una scatola in plastica la cui altezza è tale da permettergli di essere comodamente infilato sotto la struttura del letto. In questo modo si crea una sorta di “cassetto segreto” che non va assolutamente a occupare ulteriore spazio, ma sfrutta un vuoto che altrimenti sarebbe inutilizzato. Dotati solitamente di una maniglia per poterli tirare fuori con agilità all’occorrenza, i loro prezzi variano tra 5 € e 25 € a seconda della capienza e delle dimensioni.

Soluzioni per la cameretta

Tanti giocattoli e tanto disordine! Tenere pulita e ordinata la stanzetta dei bambini richiede un po’ di supporto. Ecco che i contenitori in plastica trasparente ci vengono in soccorso, in particolare quelli provvisti di ruote. Sono infatti la soluzione ideale per riporre tutti i giochi, potendo ad esempio dividerli tra peluche e bambole (più morbidi e sicuri) e costruzioni e puzzle (i cui piccoli pezzi possono essere pericolosi se lasciati sparsi in giro.) Le ruote permettono di trasportare il “regno dei giochi” nelle altre stanze dove il bambino vorrà divertirsi, senza perderne neanche uno. Per questo modello si possono spendere tra 5 € e 30 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda