Videogiochi per tutti i gusti e tutte le età

Molti ricordi piacevoli di chi è stato un bambino negli anni ‘80 sono legati ai videogiochi, sia che si trattasse dei rumorosi e ingombranti cabinati che affollavano le sale pubbliche sia, per i più fortunati, dei primi home computer. L’evoluzione dei videogiochi, divenuti ormai talmente sofisticati da poter essere considerati forme di intrattenimento culturale, ha quindi unito due generazioni e spesso gli adulti provano le console dei figli e i ragazzi riscoprono quelle dei genitori.

Scegliere la console più adatta ai propri gusti

Tra i sistemi di gioco domestici più diffusi e apprezzati si collocano certamente la Sony Playstation 4, la Xbox Onee la Nintendo 3DS, mentre un ottimo ibrido è la Nintendo Switch che può essere utilizzata a casa, ma anche portata comodamente in giro. La Nintendo Wii U e il Wii U GamePad saranno invece apprezzati da chi ha amato, fin dagli esordi di questa console, la possibilità di associare l’attività a corpo libero con un controller che riproduce sullo schermo i movimenti del giocatore, divertente sia da soli che in compagnia. La Wii U inoltre è retrocompatibile con molti giochi delle precedenti versioni di questa console.

Il visore: l’ultima generazione di realtà virtuale

Tra gli accessori per videogiochi e consoleil visore è probabilmente una delle novità più interessanti del mercato videoludico: una maschera integrale accompagnata da due sensori che permettono un’immersione completa nell’ambiente di gioco. Disponibile per l’acquisto con una spesa tra 270 e 500 €, il visore Sony Playstation garantisce un’esperienza di gioco che coinvolge completamente.

Accessori: dall’utile all’indispensabile

Se amate i giochi bellici o polizieschi non potrete mai fare a meno di un paio di buone cuffieche vi permetteranno di sorprendere i vostri compagni di gioco in rete, seguendo il rumore dei loro passi. I controllersono naturalmente i dispositivi maggiormente sottoposti ad usura, per questo motivo si rivelano sempre un regalo azzeccato, specialmente se personalizzati con una cover e un adesivoscelto in base ai gusti del giocatore. Per chi affronta lunghe sessioni di gioco, specialmente per chi produce video con gameplay da pubblicare sui social network, un dispositivo di raffreddamento per la consoleè certamente un ottimo investimento per mettersi al riparo da danni da surriscaldamento.

Cabinati vintage: il sogno degli inguaribili nostalgici

Chi volesse provare nuovamente le sensazioni di un pomeriggio estivo trascorso in una sala giochi, può ancora trovare tra i giochi a gettonii vecchi modelli ancora funzionanti dei più famosi coin op che hanno fatto la storia dei videogame.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda