Condensatori di accensione per scooter

L’impianto di accensione dello scooter è caratterizzato dalla sinergia di una serie di componenti elettrici il cui corretto funzionamento è indispensabile per l’efficienza del mezzo. I condensatori di accensione sono componenti comuni ad altri tipi di circuiti elettrici che hanno lo scopo di assorbire la corrente elettrica in eccesso liberandola quando serve al fine di ridurre dispersioni e conseguentemente il consumo di energia. Il corretto funzionamento del condensatore garantisce la protezione dei circuiti. Esistono diversi tipi di condensatore: quello elettrolitico, quello sferico, quello a carta e quello metallico. Nei veicoli con motore a induzione e accensione a batteria mediante contatto, come nel caso degli scooter, il condensatore evita l'usura del gruppo di contatto.

Sistema di accensione a puntine

Gli scooter di piccola cilindrata (50cc) sono dotati in genere di un sistema di accensione a puntine che coinvolge appunto le puntine, il condensatore, la bobina e la candela. Le puntine fungono da interruttore meccanico: quando queste entrano in azione, il condensatore comincia a caricarsi, erogando la tensione accumulata tramite oscillazioni di ampiezza decrescente. La tensione in uscita dalla bobina genera la scintilla sulla candela. Il condensatore ha il ruolo fondamentale di evitare l’immediata scintilla all’apertura delle puntine e prolungare la durata della stessa in fase di accensione. Un malfunzionamento del condensatore, oltre a generare l’usura dei componenti, potrebbe determinare la difficoltà di raggiungere la tensione necessaria per l’innesco della scintilla.

Brand e prezzi

Sostituire il condensatore dello scooter può risultare necessario a causa di un malfunzionamento. Il mercato online consente di reperire pezzi originali e compatibile con la maggior parte degli scooter in commercio e talvolta anche per quelli non più in produzione. In questi casi, ci si può avvalere del mercato dell’usato, avendo cura di verificare in anticipo lo stato di funzionamento dei prodotti acquistati. I condensatori di accensione a marchio Piaggio sono spesso compatibili con diversi modelli di scooter, dalla Vespa al Ciao al Bravo. I prezzi vanno dai 6 ai 15 € per i ricambi nuovi.

Gilera è la nota azienda del gruppo Piaggio, da sempre focalizzata su un pubblico giovane e sportivo. È un pilastro della storia motociclistica italiana, il marchio più antico del Belpaese, ideatrice e realizzatrice di alcune delle moto più belle e performanti del passato, tornata nel mondo delle corse negli anni Duemila per imporsi come campione del mondo insieme a Poggiali. Il costo dei condensatori di accensione a marchio Gilera si attesta su cifre simili a quelle dei ricambi Piaggio.