Il Samsung Galaxy A5

Il Samsung Galaxy A5, pur essendo un prodotto di fascia di prezzo medio-bassa, non ha molto da invidiare a dispositivi più avanzati e dal costo maggiore.

È uno smartphone Android dallo spessore di soli 6,7 mm, che ne fa uno dei modelli più sottili tra i cellulari e smartphonepresenti sul mercato; ha un display touchscreen da ben 5 pollici, dalla risoluzione di 1280 x 720 pixel, e un’ottima connettività sia in 4G-LTE sia per quanto riguarda WiFi e GPS, con delle prestazioni davvero eccellenti nella navigazione su internet.

Questo telefono ha pochi rivali anche in termini di multimedialità: monta, infatti, una nuovissima fotocamera da ben 13 Megapixel, che permette di scattare ottime foto dalla risoluzione di 4128 x 3096 pixel e di realizzare video in full HD (alta definizione) da 1920 x 1080 pixel.

Al contrario di altri telefoni che non danno questa possibilità, il Samsung Galaxy A5 permette di integrare lo spazio di memoria con l’aggiunta di una memory carddalla capienza più adatta alle proprie esigenze.

Come sostituire il tasto di accensione del Galaxy A5

Nonostante si tratti di un prodotto di indubbia qualità, può capitare che il Samsung Galaxy A5 presenti dei problemi con i pulsanti, come quello di accensione e quelli per la regolazione del volume. Se non ci si vuole rivolgere a un centro autorizzato per la riparazione degli smartphone è possibile, dopo aver acquistato il componente di ricambio, provare a effettuare da sé la sostituzione.

Per prima cosa, per poter cambiare il tasto di accensione, è necessario rimuovere sia lo schermo LCD, tramite una ventosa, che la SIM card. A questo punto, vanno rimosse anche la scheda madre, facendo attenzione alla fotocamera, e la batteria; stando ben attenti a non spostare i connettori, si ha così accesso al tasto di accensione che può, finalmente, essere tolto e cambiato. Non resta, quindi, che riassemblare lo smartphone e verificare il corretto funzionamento della componente appena sostituita.

Pulsanti di ricambio per Samsung A5 in commercio

Una volta deciso di procedere da sé con la sostituzione dei tasti del Samsung Galaxy A5, occorre valutare quale componente acquistare per cercare di contenere la spesa ma avere comunque un telefono perfettamente funzionante. Si trovano in commercio numerosi cellulari rotti o danneggiati che si possono comprare per i pezzi di ricambio, ma anche tra gli altri articoli per cellulariabbiamo a disposizione le singole componenti. Il prezzo per un tasto di ricambio può variare sensibilmente in ragione della funzionalità corrispondente e della provenienza: ad esempio, un tasto di accensione nuovo e originale costa sui 100 €, mentre uno compatibile si aggira intorno ai 10 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda