Comodità e semplicità durante i pasti

Chi ha con sé un amico a quattro zampe sa bene che, in cambio di tanto amore, divertimento e fedeltà, un cane chiede coccole, acqua e cibo.

Sia in casa che all’esterno, spesso diventa un problema trovare la ciotola giusta in cui mettere il cibo e in cui versare l’acqua, specie se si è frequentemente fuori casa.

Esistono, però, tante soluzioni adatte a tutte le necessità, da quelle automatiche fino ai dispenser per l’acqua, che renderanno molto più semplice la vita del cane e del proprietario di casa.

Ciotole in plastica

Essendo un materiale leggero e malleabile, la plastica si presta bene alla realizzazione di ciotole di varie forme e dimensioni, consentendo l’acquisto a prezzi quasi sempre piuttosto contenuti. Con circa 10 € si acquista una coppia di ciotole di piccole dimensioni poste in un vassoio che può contenere il cibo fuoriuscito e una base di appoggio antiscivolo per le zampe. Insieme alle ciotole pieghevoli in silicone, rappresenta un’ottima soluzione da viaggio.

Molte persone si trovano in difficoltà quando lasciano casa per andare a lavoro o in vacanza per qualche giorno. Capita che all’ora del pasto il cane si ritrovi da solo e che il cibo venga esaurito durante il pranzo, lasciando vuota la ciotola.

Esiste la soluzione a questo problema ed è rappresentata dai distributori automatici di cibo e acqua. La prima opzione è quella del distributore automatico oneConcept, con una capienza di oltre 10 litri con dosi, giorni e orari regolabili a piacere. In questo modo, a ogni orario impostato corrisponde il rilascio di una specifica quantità di cibo a cui il cane dovrà attenersi. È inoltre possibile registrare messaggi vocali da riprodurre attraverso l’altoparlante integrato. Costa circa 80 €.

Il brand Trixie, noto nel settore degli articoli per animali, propone un distributore con due ciotole con capacità di 300 ml e doppio timer. Si possono così impostare pasti per l’arco di 2 giorni, riempire le ciotole, chiudere il coperchio e pranzo e cena saranno serviti automaticamente e in momenti diversi. Nuova costa circa 30 €.

Ciotole da esterno

I distributori automatici possono essere utilizzati anche all’esterno. Per ovviare al problema delle ciotole che spariscono in giardino diventando un giocattolo, si può ricorrere all’acquisto di un modello da fissare alla parete.

Bama Pet ne propone una doppia con un vano portaoggetti che ripara il cibo dalla la pioggia e che, una volta fissata al muro con le apposite viti, consente al cane di mangiare assumendo una postura naturale. Le ciotole sono estraibili per una pulizia completa e il costo si aggira intorno ai 20 €.