Cinture da uomo Gucci

La cinta per i pantaloni è un accessorio da sempre associato all'idea di eleganza e classe; oggetto di indubbia utilità, è in grado di modificare l'aspetto di un outfit arricchendolo e personalizzandolo. Le cinture da uomo Gucci sono tra le più scelte da coloro che amano vestire bene, essere alla moda, ma allo stesso tempo mantenere una certa personalità e classe. I prezzi delle cinture Gucci non in saldo da uomo partono da 200 € per i modelli base, ma si può arrivare anche a 600 € per i modelli limited edition, nuovi o usati.

Come capire se una cintura Gucci è falsa

Una cintura Gucci falsa può essere difficile da individuare: oggi la produzione di falsi è infatti talmente avanzata che non è difficile confondere l'originale dall'imitazione di una cintura Gucci. Le falsificazioni più evidenti riguardano i loghi e le serigrafie, ma anche l'assenza del codice di riconoscimento che permette l'identificazione del modello specifico presso qualsiasi punto vendita. Se acquisti la tua cintura Gucci su eBay fai attenzione anche al prezzo di vendita: se è troppo basso rispetto al valore di mercato potrebbe essere un falso. Chiedi sempre prova evidente relativa all'originalità del prodotto, come per esempio il cartellino di riconoscimento o la scatola originale.

Falso vs replica: quali sono le differenze

Un prodotto falso è un prodotto contraffatto che viene però venduto come originale: il venditore o il produttore non dichiarano che la cintura Gucci da uomo è falsa, ma si limitano a specificare il prezzo e la marca. Al contrario, la replica viene sempre dichiarata dal venditore e si basa sull'utilizzo di linee e motivi che ricordano il brand principale, ma che se ne distaccano anche solo per qualche dettaglio che però è ben visibile. Per esempio, la replica di una cintura Gucci da uomo potrebbe avere la G al contrario o una fibbia diversa dall'originale, ma che si avvicina a quella proposta dal brand di lusso.

Come scegliere una cintura da uomo

La cintura da uomo dipende in primis dal tipo di pantalone indossato e dai passanti entro i quali dovrà essere inserita: se i passanti sono stretti, la cintura deve essere stretta, se sono larghi dovrà essere larga. Come regola non scritta, si considera la cintura stretta per i pantaloni da uomo più eleganti e formali mentre le larghe si prestano bene a jeans e altri pantaloni più sportivi. Quanto ai materiali, la pelle è un sempreverde sia nelle versioni più eleganti che in quelle per tutti i giorni e a questa si affiancano stoffa, cuoio e iuta in diversi colori e tonalità.

Le misure della cintura

Per scegliere una cintura da uomo della propria taglia è bene considerare i fori: in maniera indicativa, la cintura perfetta è quella che si chiude al quarto foro se i fori sono sette e al terzo foro se sono cinque. In generale, la misura della cintura viene presa escludendo lo spazio della fibbia e non deve mai fare più di un giro intorno alla vita. In media una cintura da uomo va dai 90 ai 135 cm di lunghezza. Le cinture unisex vanno invece da 75 a 135 cm.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda