Cinture da uomo Calvin Klein

Cinture da uomo Calvin Klein: espressione di eleganza minimal

Il marchio newyorchese CALVIN KLEIN è stato fondato nel 1968 e da subito si è contraddistinto per la basicità dei colori e dei modelli dalle linee essenziali.

Lo stile risulta semplice ma ricercato, con una gamma cromatica in cui si ha predominanza del bianco assoluto, del nero o del grigio in tutte le sue gradazioni. L’impronta minimalista è, inoltre, coniugata abilmente con estrema attenzione verso la qualità e durevolezza dei materiali usati.

Lo stile CALVIN KLEIN, elegante e sobrio, fa emergere l’uomo contemporaneo per il suo buon gusto senza esibizionismo.

Non fa eccezione l’assortimento di cinture, che possono essere abbinate facilmente grazie alla loro semplicità che, però, non è priva di classe. Anche in questo caso la gamma dei colori è limitata e senza decorazioni.

Tuttavia, nonostante il design minimal, l’assortimento è vasto con numerosi modelli tra cui scegliere a seconda delle preferenze di colori, stili e materiali usati. Vi sono ad esempio cinture in pelle, in pelle lucida e in poliestere. I prezzi variano, a seconda del tipo e delle caratteristiche scelte, in una fascia di prezzo che varia dai 20 € per i modelli più economici fino ad arrivare ai 100 € per i modelli di classe superiore. Per chi vuole avere il massimo rapporto qualità prezzo, nella sezione dell’usato è possibile trovare il prodotto che più soddisfa le proprie esigenze, risparmiando.

Come capire quale sia la cintura più adatta al proprio stile

La cintura da uomo è un piccolo accessorio essenziale, da avere nel proprio guardaroba ed è importante abbinarla al meglio. Per fare ciò in primo luogo è necessario seguire il proprio gusto personale e abbinarla opportunamente all’abbigliamento scelto per l’occasione.

La regola base è coordinare la cintura con abbigliamento e accessori ma, soprattutto, con le proprie scarpe. Sarebbe meglio indossare una cintura da uomo in pelle nera con scarpe nere, una cintura in pelle marrone con scarpe marroni e così via.

In caso di unoccasione elegante è meglio prediligere una cintura con fibbia dorata o argentata, abbinata, magari, a dei gemelli da polso.

Le cinture da cerimonia, invece, si distinguono per essere meno alte, dalla fibbia minuta e squadrata, senza cuciture visibili.

Come scegliere la taglia giusta

Non meno importante è scegliere una cintura della taglia giusta. Il modo ideale per indossarla correttamente è allacciarla al terzo buco, il centrale. Per chi vuole evitare di scegliere la taglia errata, l’assortimento Calvin Klein offre una vasta gamma di cinture taglia unica: in questo modo sarà impossibile sbagliare.